Glioblastoma: donazione all’Università di Parma in memoria di Riccardo Calzetti

0

Consentirà di rinnovare una borsa di ricerca indirizzata allo studio di nuovi inibitori Eph/ephrin

PARMA – Una borsa di ricerca indirizzata allo studio di nuovi inibitori Eph/ephrin, potenzialmente utili contro il glioblastoma, sarà rinnovata grazie a un cofinanziamento all’Università di Parma da parte della famiglia di Riccardo Calzetti, che così intende ricordare il proprio caro, scomparso a seguito di questa malattia.

Il sistema Eph-ephrin svolge un ruolo di primaria importanza nello sviluppo embrionale, tanto che la sua assenza provoca malformazioni congenite fatali. La sua presenza negli individui adulti è circoscritta a tessuti ad elevato tasso di rinnovamento e una sua deregolazione determina l’insorgenza di numerosi tumori solidi. In questi casi esiste una correlazione diretta tra la quantità di Eph kinasi ed efrine presenti e l’aggressività tumorale. Infine, le Eph kinasi sono espresse sulle “cellule staminali tumorali” dove ne regolano la proliferazione e l’aggressività.

La componente staminale è presente in proporzione rilevante in alcuni tipi di tumori tra i quali il glioblastoma. Il glioblastoma è un tumore del sistema nervoso centrale per il quale gli interventi chirurgici e la radio e la chemioterapia risultano essere di efficacia limitata per la rapida insorgenza di cloni tumorali resistenti. Questi cloni resistenti si sviluppano propria a partire delle cellule “staminali tumorali”.

La donazione in memoria di Riccardo Calzetti si inserisce in un progetto di cui è responsabile Massimiliano Tognolini, docente di Farmacologia  al Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco. Il progetto si propone di sviluppare nuovi inibitori del sistema Eph/ephrin capaci di penetrare nel sistema nervoso centrale e ridurre la componente staminale tumorale rallentando l’insorgenza di fenomeni di resistenza.

FOTO MARCO e LUIGI VASINI (copyright) Via San Bruno, 5 – 43100 Parma
e-mail: vasinimarco@libero.it
vasini@interfree.it