Giovedì 12 luglio: A ritmo di jazz per sostenere la ricerca

Una serata di raccolta fondi con la band ‘Pellents Quartet’ allo Spirito di Vigarano Mainarda (Ferrara)

VIGARANO MAINARDA (FE) – La musica jazz manouche aiuta la ricerca scientifica. Giovedì 12 luglio, alle 20 al ristorante Spirito di Vigarano Mainarda (Ferrara) il Lions Club Portomaggiore-San Giorgio Ferrara, in collaborazione con il ‘Gruppo dei 10’ e ‘Cento Jazz Club’, presenta la band Pellents Quartet, con Roberto Lupo alla batteria, Claudio Ottaviano al contrabbasso, Jacopo Delfini e Renato Podestà alle chitarre. Un ‘group in progress’, visto che nei giorni a seguire i componenti del quartetto saranno nuovamente sul palco come i dolcissimi uomini dell’apprezzata band capitanata da Lara Ferrari, Sugarpie & the Candymen, prima a Ferrara (Imby Festival a Salotto Roverella di Ferrara, venerdì 13 luglio) e poi al Bar Ragno di Comacchio insieme al prestigioso clarinettista Mauro Negri (per la rassegna Tutte le direzioni in Summertime, sabato 14 luglio).

Allo Spirito, sarà una serata di grande musica swing e manouche, un viaggio tra gli standard e le ballad con i colori e gli ambienti del grande Django Rehinardt, a sostegno della ricerca scientifica sul mesotelioma maligno della pleura, tumore causato dall’esposizione a fibre di amianto. Parteciperanno alla serata anche i soci Lions e Rotary, i volontari dell’Associazione Donatori di Midollo Osseo (ADMO) e i volontari dell’Associazione esposti all’amianto e altri carcinogeni (AEAC).

‘Lo Spirito’ è in via Rondona 5 a Vigarano Mainarda (Ferrara). Cena a buffet. Per prenotazioni telefonare allo 0532.436122.

Lions Club Portomaggiore-San Giorgio Ferrara presenta la serata
in collaborazione con il ‘Gruppo dei 10’ e ‘Cento Jazz Club’

A RITMO DI JAZZ PER SOSTENERE LA RICERCA
La band ‘Pellents Quartet’ allo Spirito di Vigarano Mainarda (Ferrara)

Un concerto per raccogliere fondi per lo studio di cure efficaci
a contrastare il mesotelioma maligno della pleura