Giorno della Memoria: Streaming AKTION T4 di Lenz Fondazione

47

PARMA – Lenz Fondazione continua il progetto permanente Resistenza e Olocausto, pensato per approfondire la ricerca performativa dedicata alla persecuzione nazi-fascista dei gruppi meno considerati dalla storiografia ufficiale.

Dopo la persecuzione dei bambini ebrei nel 2016 (con Kinder), lo sterminio degli omosessuali nel 2018 (con Rosa Winkel) e una serie di convegni e incontri pubblici su altri risvolti poco conosciuti del genocidio nazi-fascista, per la Giornata della Memoria 2022 Lenz Fondazione propone in streaming integrale AKTION T4, creazione del 2017 sul tema del programma nazista di eutanasia sui bambini portatori di handicap e malformazioni genetiche.

Giovedì 27 gennaio, dalle ore 21 alle 24, sull’archivio Vimeo di Lenz Fondazione – Link  https://vimeo.com/250118321 – sarà visibile, in modalità aperta, la creazione il cui titolo allude all’indirizzo di Tiergartenstrasse 4 a Berlino, residenza di Karl Brant, medico, e Viktor Brack, suo assistente, incaricati di costruire un’azione strutturata, in grado di eliminare malati di mente, portatori di malattie genetiche inguaribili e bambini con tare ereditarie e malformazioni, nel tentativo orribilmente distopico di rendere la razza ariana epurata da contaminazioni patologiche. Preceduto da una massiccia operazione mediatica e dal miraggio di una terapia efficace per patologie psicofisiche, il programma Aktion T4 stabilì di porre a termine “vite (anche tedesche) indegne di essere vissute”, perché considerate improduttive e troppo onerose da mantenere, in una concezione riduzionistica della vita umana a parametro economico.

Aktion T4 mette in scena il terrore perpetuato in luoghi forse meno conosciuti rispetto a quelli canonici della memoria come Dachau, Auschwitz e Mauthausen, ma altrettanto spaventosi, da Hartheim Castle in Austria ad Hadamar in Germania, per citare i più celebri.” puntualizza il critico Daniele Rizzo.

Francesco Pititto, autore dell’imagoturgia e del testo originale, nel quale alte forme poetiche e letterarie si intersecano a stralci di lettere della propaganda nazista, definisce così la creazione: “Aktion T4 è una riflessione contemporanea sull’essere umano e le sue potenzialità espressive nella condizione di massima debolezza”, facendo riferimento alle interpreti Barbara Voghera e Carlotta Spaggiari, storiche attrici sensibili di Lenz, e ai performer sensibili Alessia Dell’Imperio, Tommaso Sementa (danzatore) e Giacomo Rastelli (baritono).

Presenze attoriali potenti, che portano il critico Tommaso Chimenti a riflettere: “Quelli che neanche un secolo fa sarebbero stati identificati con la dicitura di “pazienti incurabili”, seguendo canoni più che altro estetici o funzionali, ci dimostrano non solo che sono capaci, ma che possono dare emozioni, creare arte, suscitare dibattito, spostare intenzioni e convinzioni con la loro presenza mai passiva, con il loro intervento. Vedendoli in scena, bravi, all’altezza, pronti, adeguati, svegli, attivi, ogni forma di pregiudizio e di “pulizia genetica” decade, si polverizza, si vaporizza e s’incenerisce, diventa vento e suono scadente di chiacchiere.”

Aggiunge Maria Federica Maestri, responsabile di creazione scenica e regia: “L’installazione di Aktion T4, prende spunto dalle teorie dell’architetto nazista Albert Speer, che sostenne la teoria del “valore delle rovine”, principio secondo il quale tutti i nuovi edifici del regime sarebbero stati costruiti in modo da lasciare rovine grandiose che avrebbero testimoniato nei secoli a venire la grandezza del Terzo Reich. Nel nostro Aktion T4 la scena è costituita da un ammasso di macerie monumentali e di resti dei simboli nazisti, ed è abitata da cinque persone disabili sopravvissute al progetto di annientamento sistematico ideato da Hitler. Su queste rovine, i cinque attori sensibili danzeranno, canteranno, reciteranno un Gloria artistico alla bellezza umana nella sua condizione di suprema debolezza”.

AKTION T4 è realizzato in collaborazione con l’ISREC – Istituto storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma e con il sostegno di MiBACT, Comune di Parma, Regione Emilia-Romagna, Chiesi Farmaceutici.

AKTION T4

Produzione Lenz Fondazione

Testo originale di Francesco Pititto

Installazione, regia, costumi di Maria Federica Maestri

Musica: Andrea Azzali

Interpreti: Alessia Dell’Imperio, Giacomo Rastelli, Tommaso Sementa, Carlotta Spaggiari, Barbara Voghera

Link  https://vimeo.com/250118321

Per informazioni: 0521 270141 | 335 6096220 | info@lenzfondazione.it | www.lenzfondazione.it

GIOVEDÌ 27 GENNAIO 2022 < h 21-24

La Memoria < Streaming integrale di AKTION T4

Opera di LENZ Fondazione sul programma nazista di eutanasia per lo sterminio delle persone portatrici di handicap e malformazioni genetiche.