Giornate del patrimonio: Terramara a ingresso gratuito

21
arte del vasaio

Domenica 25 settembre, visita guidata alla scoperta dell’antica arte del vasaio, con laboratorio per sperimentare la manipolazione dell’argilla per bambini e ragazzi

MODENA – Il Parco archeologico della Terramara di Montale partecipa alle Giornate europee del patrimonio, domenica 25 settembre, aprendo gratuitamente la visita guidata alla scoperta di “L’arte del vasaio”.

Gianluca Pellacani, del Museo Civico di Modena, ed Elisa Govi presentano al pubblico il processo di trasformazione dall’argilla alla ceramica, con dimostrazioni di foggiatura di vasi delle terramare, fedeli riproduzioni dei contenitori che si usavano 3.500 anni fa: dalle ciotole alle scodelle per la consumazione di bevande e cibo, olle e orcioli per la cottura e la preparazione, sino ai grandi dolii per lo stoccaggio delle derrate alimentari.

Al termine di tutte le visite guidate, in affiancamento alle dimostrazioni dell’esperto, bambini e ragazzi possono partecipare a un laboratorio per sperimentare la manipolazione dell’argilla e realizzare forme ceramiche grazie al supporto dello staff di archeologi del Parco (senza obbligo di prenotazione, a partire dai 3 anni).

Divertimento e sperimentazione riportano la scoperta del passato al centro dell’interesse dei visitatori del Parco di Montale che, fin dalla sua apertura nel 2004, opera con scelte sostenibili e compatibili con l’ambiente che lo ospita, scelte mutuate dalle conoscenze sulle terramare che possono aiutare a riflettere sul futuro a partire dal passato.

Il Parco è aperto dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30 (ultimi ingressi alle 11.45 e alle 17.30). Le visite sono guidate, con partenza ogni 45 minuti dalle 9.30. Per informazioni e prenotazioni: 335 8136948 (dalle 9 alle 13, dal lunedì al venerdì); 059 532020 (negli orari di apertura del Parco); mail: museo@parcomontale.it (assicurandosi di ricevere conferma per le prenotazioni); app ioPrenoto.

Gli appuntamenti proseguono la domenica e i festivi fino all’1 novembre con dimostrazioni di archeologia sperimentale e dimostrazioni di antiche tecniche di lavorazione a corredo delle visite che sono sempre guidate da uno staff di esperti in discipline archeologiche. Laboratori per ragazzi vengono di volta in volta organizzati in collegamento con il tema della giornata.

Il programma completo è disponibile sul sito www.parcomontale.it