Giornata dell’Unità nazionale e delle Forze Armate, il programma delle celebrazioni a Piacenza

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – Domenica 4 novembre, in occasione della Festa dell’unità nazionale e delle Forze Armate, le celebrazioni commemorative avranno inizio alle ore 10 con la messa nella basilica di San Francesco, seguita dalla cerimonia istituzionale che si svolgerà a partire dalle 10.30 in piazza Cavalli, dove interverranno il comandante del Presidio militare Dionigi Loria, il sindaco Patrizia Barbieri e il presidente delle Associazioni combattentistiche Raffaele Campus.

Alla manifestazione sfileranno i gonfaloni della città e della provincia e i labari delle varie associazioni combattentistiche e d’arma e saranno presenti la banda musicale Ponchielli e un coro composto da 35 ragazzi della scuola Calvino. A seguire, intorno alle 11.30, avrà luogo a palazzo Gotico la cerimonia di inaugurazione della mostra “Centenario della Grande Guerra”.

Lunedì 5 novembre, alle ore 12, a palazzo Farnese presso la sede dell’Archivio di Stato, della mostra “In fuga dalla guerra. I profughi della Grande Guerra in Emilia Romagna. La realtà piacentina”.

Sempre lunedì 5 novembre, dalle 9 alle 12.30, in occasione della Festa dell’unità nazionale e delle Forze Armate, sarà aperta al pubblico la Caserma Filippo Nicolai sede del II Reggimento Genio Pontieri.