Giorgio Tonelli, il tempo sospeso


Le opere di Giorgio Tonelli in mostra all’ex Chiesa in Albis e al Museo Civico dall’8 dicembre al 6 gennaio. Inaugurazione sabato 8 dicembre alle ore 18

RUSSI (RA) – La pittura di Giorgio Tonelli è arte della fuga nello sguardo che ferma luoghi dell’anima; luoghi che appartengono alle “memorie” dell’artista, eppure rappresentati con distacco, epurati di ogni dettaglio che possa evocare un ricordo, un’emozione. Non-luoghi sospesi nel tempo, rappresentazione di paesaggi urbani e di “città ideali” che non lasciano affiorare alcun accenno al racconto, alla memoria, nessuna vibrazione, nessun trasporto.

Ma oltre la cortina perfetta delle sue visioni, questo assoluto s’incrina di un ricordo disincarnato che ridona all’immagine la più pura realtà dello sguardo umano. Quasi che ogni segno, ogni variazione cromatica – ragionata e sapientemente dosata – nascessero per conferire all’immagine una dimensione sospesa nel tempo.

Inaugurazione sabato 8 dicembre 2018 ore 18
ex Chiesa in Albis e Museo Civico, piazza Farini
dall’8 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019

Orari di apertura:
martedì e venerdì dalle 10 alle 12
prefestivi e festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.30
chiusa il 25-31/12/2018 e 01/01/2019

Per info:
Ufficio Cultura, via Cavour 21, tel. 0544 587656, email. cultura@comune.russi.ra.it