Genus Bononiae partecipa alla campagna “Sosteniamo le Due Torri di Bologna”

20

BOLOGNA – Genus Bononiae partecipa alla campagna “Sosteniamo le Due Torri di Bologna”, a favore della messa in sicurezza della Torre della Garisenda e della Torre degli Asinelli, destinando una parte del ricavo della vendita dei ‘biglietti open’ della mostra Concetto Pozzati XXL (in corso a Palazzo Fava fino all’11 febbraio 2024) al restauro e alla cura delle due torri millenarie, simbolo di Bologna.

Fino al 6 gennaio, per ogni ‘biglietto open’ acquistato, 1 € confluirà nella raccolta fondi destinata alle Due Torri e, come speciale promozione per il periodo delle festività natalizie, il prezzo sarà scontato di 2 € (da 16 € a 14 €). Dopo l’Epifania, il ricavo sarà interamente versato alla raccolta fondi. Per gli acquisti in cassa sarà sufficiente comunicare l’adesione alla promo e ottenere la scontistica, mentre per gli acquisti online sarà necessario inserire il codice ‘DUETORRI’ che converte automaticamente il biglietto da 16 € a 14 € (per l’acquisto online è prevista la prevendita di 1,50 € aggiuntivi).

Consideriamo l’arte e la figura di Concetto Pozzati patrimonio cittadino, così come lo sono la Torre della Garisenda e la Torre degli Asinelli – afferma Filippo Sassoli de’ Bianchi, Presidente di Genus Bononiae – abbiamo quindi pensato subito che un’iniziativa a sostegno delle Due Torri, simbolo della nostra città, si sposasse bene con questa mostra. Lo stesso Concetto Pozzati era animato da alto senso civico e da senso di responsabilità nei confronti dell’arte e della sua comunità. Speriamo dunque che in tanti accolgano l’idea di regalare cultura a Natale, contribuendo a salvaguardare questi tesori preziosi di Bologna.”

Concetto Pozzati XXL è la prima mostra dedicata all’artista realizzata in una sede museale dopo la sua scomparsa, avvenuta nel 2017. A cura di Maura Pozzati, critica, storica dell’arte e direttrice dell’Archivio Concetto Pozzati, presenta al pubblico circa una cinquantina opere, tra dipinti di grande formato, lavori tridimensionali e su carta, in dialogo con gli affreschi e gli elementi architettonici e decorativi di Palazzo Fava.

La mostra illustra per temi le principali fasi della carriera dell’artista e restituisce per la prima volta un’immagine completa di Pozzati, pittore e intellettuale a tutto tondo, oltre che importante protagonista della storia culturale cittadina.

Parallelamente alla mostra si svolge l’offerta didattica dei Servizi Educativi di Genus Bononiae, ricca di proposte formative per famiglie con bimbi piccoli, scuola dell’infanzia e scuola secondaria di secondo grado (per informazioni: www.genusbononiae.it | esposizioni@genusbononiae.it | T. 051 19936329).

Concetto Pozzati XXL è realizzata con il supporto di Piquadro, Gruppo Hera, Intesa Sanpaolo, L’Angelica.

INFO

Titolo mostra: Concetto Pozzati XXL

Artista: Concetto Pozzati

Curatrice: Maura Pozzati

Durata: fino all’11 febbraio 2024

Spazio espositivo: Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni, via Manzoni 2, Bologna

Orari: martedì-domenica, 10.00-19.00. Chiuso lunedì

Promotori: Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e Genus Bononiae, in collaborazione con Archivio Concetto Pozzati

Con il patrocinio di: Comune di Bologna e Accademia di Belle Arti di Bologna

Informazioni: www.genusbononiae.it | esposizioni@genusbononiae.it | T. 051 19936329

Genus Bononiae partecipa alla campagna “Sosteniamo le Due Torri di Bologna” lanciata dal Comune di Bologna

Fino al 6 gennaio, per ogni ‘biglietto open’ acquistato per la mostra Concetto Pozzati XXL, 1 € sarà donato alla raccolta fondi