Gallery16 Bologna: Eventi della settimana

13

BOLOGNA – Gallery16 in via Nazario Sauro 16/A è negozio di dischi, libri, gadget, memorabilia, rarità, vintage, contenitore di cultura e creatività.

Di seguito la nostra programmazione di eventi live, presentazioni e tutte le novità della settimana.

– Giovedì 14 luglio alle 21.00 vi aspettiamo per una serata a cura di Black Soul Music con The Soul Lawyer Trio.

Guido Reni – bass, Federica Delle Noci – vocals, Luca Mario Lo Munno – keyboards and vocals, propongono un repertorio che ripercorre le tappe della Black soul music attraverso i brani e gli artisti che ne hanno scritto la storia: Marvin Gaye Donnie Hathaway Nina Simone Sam Cooke. Un racconto della Blackness. Parola intraducibile che descrive la cultura afroamericana. Carlo Babando, autore del libro “Blackness” dal quale è nata l’idea del progetto musicale, legge il testo che fa da filo conduttore allo spettacolo.

Info >  https://fb.me/e/3GJoHHzbM

– Venerdì 15 luglio vi aspettiamo alle 21.00 per il live dei 𝗤𝗔𝗗𝗠𝗜𝗢 con il loro minimal psych rock.

I 𝗤𝗔𝗗𝗠𝗜𝗢 sono un power trio formatosi a Bologna dalle ceneri di un’altra band. La loro musica di carattere introspettivo e ipnotico trascina l’ascoltatore nel suo personale viaggio dentro paesaggi mistici e rarefatti. Come in un dipinto di William Turner, la musica dei Qadmio è una tempesta elettrica in cui coesistono le lezioni psichedeliche e strumentali del krautrock insieme alle geometrie ritmiche del noise: brani strumentali che sembrano un susseguirsi di scene cinematografiche ricche di momenti melodici e distorsioni rugginose. I Qadmio pubblicano un primo EP nel 2017, Apotrophical, e tra giugno e luglio 2021 rilasciano 4 singoli, disponibili sulle varie piattaforme digitali.

Info > https://fb.me/e/3o5sfmcLV

– Sabato 16 luglio dalle 21.00 ritorna a grande richiesta la selecta anni 80 e non solo by 𝐃𝐄𝐕𝐈𝐋 𝐃𝐉!

Devil Dj (Davide Testoni) – DJ, Music Producer, Music Designer. Da sempre cresciuto in ambienti legati all’ambito musicale, Devil Dj inizia, già da giovanissimo, ad intraprendere il suo percorso in quel mondo che non avrebbe mai più abbandonato.

Info > https://fb.me/e/24YzGHElV

ULTIME SETTIMANE disponibili

per visitare la mostra WISH YOU WERE HERE

Una “macchina del tempo” che permetterà ai visitatori di partecipare virtualmente ai concerti più importanti, svolti in epoche diverse: dagli sperimentalismi psichedelici dei Velvet Underground alla Factory di New York nel 1966 ai Ramones a Londra nel 1977, fino a Beyoncé e JAY-Z a Milano nel 2018, passando per il pipistrello di Ozzy Osbourne nel 1982, Bob Dylan nel 1963, Franco Battiato al Teatro Greco di Segesta nel 2004 e tantissimi altri.

I live immortali di questi artisti straordinari sono illustrati dai nomi più conosciuti e le nuove promesse più interessanti del fumetto italiano. La mostra è visitabile dal mercoledì al sabato a partire dalle 18.00.

Info: https://bit.ly/3NnTiRk

Prenotazione consigliata con messaggio sui social o chiamando lo 051.5060789.