Gallery16 Bologna: Eventi della settimana

13

BOLOGNA – Gallery16 in via Nazario Sauro 16/A è negozio di dischi, libri, gadget, memorabilia, rarità, vintage, contenitore di cultura e creatività.

Di seguito la nostra programmazione di eventi live, presentazioni e tutte le novità della settimana.

– Mercoledì 6 luglio dalle 20.00 Gli Estronauti sbarcano al Gallery16.

Ci saranno due artisti visivi, Utopiart e Pechi, che ci faranno entrare nel loro mondo onirico esponendo e raccontando i loro quadri. Live Painting di Giorgia e Simone che improvviseranno lasciandosi trasportare dalle note e dalle emozioni della serata. Marina, che con le sue poesie darà voce al suo personale mondo fatto di passione, città da scoprire e sentimenti inespressi. Vari Djs si alterneranno sul palco.

Info >  https://fb.me/e/2lBYTTPTx

– Venerdì 8 luglio vi aspettiamo dalle 19.00 in poi per l’aperitivo con la selecta a cura di Livio Pagani.

Attivo dal lontano 1979, dopo esser stato folgorato dalla musica della mitica “Baia degli Angeli” nella stupende cassette che arrivavano da qualche locale diventato poi storia, muove i primi passi via etere in una delle tante radio libere del tempo. Tante stagioni come Dj resident : Praga Cafè, Candilejas, Fri-Gò, “Made in Bo” Parco Cavaioni, Tempo Zero, Cà De Mandorli, Millenium, Senza Filtro, Punto, Le Stanze, e poi successivamente in tantissimi altri locali ed eventi, in città, in regione e fuori regione, e pure oltre i confini nazionali.

Info > https://fb.me/e/5psd3Pwl6

– Sabato 2 luglio vi aspettiamo dalle 19.00 in poi per l’aperitivo in compagnia di Cold Wave – New Wave music selection.

Un viaggio vintage-futuristico nella musica new wave degli ultimi quarant’anni, by Marco Vitale e Igor Sebastian. Un mix di sonorità retrò e d’avanguardia in continuo ondeggiare tra le nebbie del passato e le schiarite del presente, alla ricerca dei nuovi orizzonti della musica contemporanea.

Info > https://fb.me/e/7U6aNWsDf

ULTIME SETTIMANE disponibili

per visitare la mostra WISH YOU WERE HERE

Una “macchina del tempo” che permetterà ai visitatori di partecipare virtualmente ai concerti più importanti, svolti in epoche diverse: dagli sperimentalismi psichedelici dei Velvet Underground alla Factory di New York nel 1966 ai Ramones a Londra nel 1977, fino a Beyoncé e JAY-Z a Milano nel 2018, passando per il pipistrello di Ozzy Osbourne nel 1982, Bob Dylan nel 1963, Franco Battiato al Teatro Greco di Segesta nel 2004 e tantissimi altri.

I live immortali di questi artisti straordinari sono illustrati dai nomi più conosciuti e le nuove promesse più interessanti del fumetto italiano. La mostra è visitabile dal mercoledì al sabato a partire dalle 18.00.

Info: https://bit.ly/3NnTiRk

Prenotazione consigliata con messaggio sui social o chiamando lo 051.5060789.