“Fumo” è il terzo introspettivo singolo dei SADA, band di Carpi

17

CARPI (MO) – Fumo, nuovo singolo dei SADA è un brano nato da un’introspezione dovuta a un momento di forte emotività, come gran parte delle canzoni della giovane band.

In Fumo si racconta una relazione finita, ma non solo: Fumo non è una semplice canzone d’amore, è anche un manifesto della libertà di esprimersi e soprattutto di esprimere le proprie emozioni senza filtri. In una società in cui ci si sente in dovere di essere sempre contenti e felici, in realtà è ormai più comune il contrario.

Questa canzone è quindi un modo per dire:
“Ok sto male. Soffro, ma è normale. E voglio poterlo cantare a squarciagola”.

I SADA sono un gruppo nato il 18 Aprile 2019 e composto da Stefano Amoruso, Luca Lugli, Dario Simonazzi e Stefano Fiorentino.

La band propone un genere Alternative Pop Rock cantato in Italiano, che segue linee guida e influenza di band contemporanee internazionali come Imagine Dragons e Muse, con l’intento di uscire dagli schemi del rock classico e portare all’ascoltatore un genere familiare, ma con sfumature e colori originali.

Il 26 Aprile 2019 esce il primo singolo “Non è da Me” , pezzo che ha dato inizio ad un intenso periodo di lavoro da parte del gruppo e alla collaborazione con il TakeAwayStudios.

L’8 Gennaio 2020 viene pubblicato il secondo singolo “Rosa Nera” , brano che dà voce al sound e alle particolari sfumature tanto ricercate.

L’8 settembre dello stesso anno i SADA firmano il primo contratto con Sorry Mom!, che dà inizio ad un nuovo percorso ancora tutto da scoprire e con la quale esce il singolo “Fumo”.