Fragment meets Maserati

7

La capsule collection firmata Maserati e Hiroshi Fujiwara

MODENA – La partnership tra Maserati e il pioniere dello streetwear, Hiroshi Fujiwara, è iniziata lo scorso giugno con il lancio globale a Tokyo di Maserati meets Fragment.

Protagoniste del lancio: Operanera e Operabianca, doppia declinazione di un’edizione speciale di Maserati Ghibli reinterpretata dal direttore creativo di Fragment, Hiroshi Fujiwara, all’interno del programma di personalizzazione Maserati Fuoriserie.

Questo autunno, i ruoli si invertono con il lancio di Fragment meets Maserati, una capsule collection, in edizione limitata, di capi streetwear, co-creata da Fujiwara e Maserati, con uno spirito visionario, capace di sovvertire le convenzioni della pop-culture. Due modelli di felpe con cappuccio, t-shirt oversize e un berretto da baseball con i loghi iconici dei due Marchi.

Nella sua continua ricerca anticonformista, il padrino globale dell’abbigliamento street continua la sua collaborazione con la Casa del Tridente, fondendo la sua sensibilità per la cultura contemporanea con l’audacia di Maserati, proiettata nella nuova Era del Brand.

La capsule collection riunisce lo stile ribelle di Fujiwara con lo spirito audace di Maserati. Due marchi iconici che non hanno paura di differenziarsi, essere anticonformisti e rompere le regole dello status quo.

La capsule collection Fragment meets Maserati è disponibile in tutto il mondo su Maserati.com e sulla piattaforma di e-commerce di Hypebeast, hbx.com.

Maserati S.p.A.
Maserati produce una linea completa di auto uniche, immediatamente riconoscibili per la loro straordinaria personalità. Grazie allo stile, alla tecnologia e ad una innata esclusività soddisfano i gusti più esigenti e raffinati, costituendo da sempre un punto di riferimento nell’industria automobilistica mondiale. Una tradizione di automobili di successo, che hanno di volta in volta ridefinito il concetto di auto sportiva italiana per design, prestazioni, comfort, eleganza e sicurezza, oggi disponibili in oltre settanta mercati a livello internazionale. Ne sono ambasciatrici l’ammiraglia Quattroporte, la berlina sportiva Ghibli e il Levante, primo SUV made by Maserati, tutti modelli caratterizzati dalla ricercatezza nei materiali e da soluzioni tecniche d’eccellenza. Ghibli e Levante oggi sono disponibili anche in versione ibrida e sono le prime vetture elettrificate della Casa del Tridente. Una gamma completa, dotata di motorizzazioni benzina V6 e V8 e ibrida 4 cilindri, a trazione posteriore e integrale. La Trofeo Collection, che comprende Ghibli, Quattroporte e Levante, dotate del potente motore V8 da 580 CV, esprime al meglio il DNA prestazionale della Casa del Tridente. Il top di gamma è la super sportiva MC20 spinta dall’innovativo motore V6 Nettuno che ha introdotto tecnologie derivate dalla F1, per la prima volta disponibili su un propulsore destinato ad un’auto di serie. La gamma Maserati, oggi, viene prodotta in tre stabilimenti: Ghibli e Quattroporte sono prodotte a Grugliasco (TO) presso l’Avvocato Giovanni Agnelli Plant (AGAP), mentre Levante presso il Mirafiori Plant di Torino. MC20 è prodotta a Modena, nello storico impianto di viale Ciro Menotti.