Formazione lavorativa: dai ragazzi del ‘Progetto Ponte’ sportine fatte a mano con materiale di riciclo

17

Proseguono le iniziative sui percorsi di inserimento lavorativo degli studenti ferraresi

FERRARA – Nella giornata di martedì 22 marzo scorso un gruppo di studenti degli istituti superiori ferraresi, accompagnati dai genitori e dagli educatori Elia Mandato e Ilaria Bondanelli della cooperativa ‘Azioni’, hanno consegnato alla “‘Macelleria Indipendente’ di via Argine Ducale a Ferrara, le sportine in carta personalizzate, da loro realizzate interamente a mano, nella stamperia  ‘Matteo 25’.

L’iniziativa rientra nel ‘Progetto Ponte’ che è coordinato dall’Unità Operativa Integrazione del Servizio Istruzione del Comune di Ferrara e che negli ultimi anni ha permesso la realizzazione di una serie di attività di tipo lavorativo, mirate a creare un ponte fra la scuola e il ‘dopo la scuola’, nell’ottica di un progetto di vita tarato sulle caratteristiche di ciascuno dei partecipanti.

“Sono attività fondamentali per il passaggio dal percorso di formazione verso il mondo del lavoro – sottolinea l’assessore comunale alla Pubblica Istruzione e Formazione Dorota Kusiak -. L’obiettivo è fornire ai ragazzi e alle ragazze competenze e strumenti necessari per realizzare i propri progetti di vita di cui sono protagonisti. Un ringraziamento va alla rete di tutti gli attori territoriali coinvolti in questo importante percorso”.

Si tratta, come spiegato dai curatori, di esperienze di lavoro condotte all’interno di cooperative sociali, appartenenti al Consorzio Impronte Sociali, ente gestore del progetto, con percorsi formativi che cominciano durante la frequenza delle scuole superiori e che continuano nei due anni successivi al termine del percorso scolastico, per permettere l’attivazione di progetti di inserimento lavorativo.

Nella giornata di martedì, dopo la consegna dei due cartoni di sportine destinate a contenere i prodotti per i clienti e realizzate con materiale interamente di riciclo, il titolare della macelleria ha preparato un piccolo buffet per un momento di festa insieme ai ragazzi.