Forlì: nuove denominazioni toponamastiche

28
comune di Forli logoFORLÌ – La Prefettura della Provincia di Forlì-Cesena ha autorizzato l’intitolazione di nuove aree di circolazione ed aree verdi del Comune di Forlì.
“Con la Commissione Toponomastica – afferma l’Assessore Maria Pia Baroni – stiamo proseguendo il percorso di grande impegno e attenzione che segue linee guida ben precise, rappresentate dai valori della Costituzione, dagli esempi di persone, dalle memorie del territorio e di attenzione alle sollecitazioni che giungono da parte di cittadini, associazioni e istituzioni”.
Le nuove denominazioni, già anticipate attraverso un comunicato stampa dopo l’approvazione da parte della Giunta comunale, sono le seguenti:
Giardino dei Giusti,  spazio verde interno all’ex Asilo Santarelli;
Giardino della Ginnastica e Piazza Forlì Football club 1919, area accanto all’ex palestra Campostrino;   
Piazzale del Milite Ignoto, area principale all’interno dei Giardini Pubblici che gravita attorno alla fontana;
Piazzale Samuel Paty, area con accesso da via Fiume Montone, dopo il civico 38;
Piazzale Louis Braille, parcheggio antistante all’ingresso del Parco della Resistenza da via Zanchini;
Piazzale Norma Cossetto, area con accesso da via Martiri delle Foibe dopo il civico 23;
Rotatoria Caduti di Nassiriya, in viale Roma, all’intersezione con via Cerchia e via Monari;
Viale Fair Play, mentre il collegamento interno al complesso sportivo fra l’entrata di viale Roma.