Forlì, L’Albero della Libertà

comune di forlìDomenica 22 settembre a Villa Saffi un pomeriggio alla scoperta della storia risorgimentale

FORLÌ – A Villa Saffi, in occasione della rassegna Vivi il Verde e delle Giornate Europee del Patrimonio, un pomeriggio alla scoperta della storia risorgimentale attraverso un inedito racconto animato sul legame tra progetti dell’uomo e intelligenza della natura.
Domenica 22 settembre Villa Saffi, via Firenze, n. 164, località San Varano, inserita nel circuito “Case Museo dei Poeti e degli Scrittori di Romagna” aderisce alla sesta edizione di Vivi il Verde, iniziativa promossa dall’Istituto Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna che coinvolge i tanti giardini aperti al pubblico presenti sul territorio.
Sottotitolo dell’edizione 2019: “Intelligenza della natura e progetto umano”, una riflessione sulle forme possibili di una nuova alleanza tra l’uomo e la natura, tra la qualità della vita futura e la sopravvivenza della pluralità delle specie viventi.
Nel giardino della Casa Museo alle 16,30 l’Associazione Culturale “Compagnia Bella” propone “L’Albero della Libertà”, racconto storico interpretato da Laura Aguzzoni e Giampiero Pizzol che rende omaggio ad Aurelio Saffi, nel Bicentenario della sua nascita.
Gli alberi accompagnano non solo la vita biologica del nostro pianeta, ma anche quella sociale e politica.
Non a caso un albero della libertà fu piantato nel 1849 nella Piazza di Ravenna per festeggiare il sorgere della Repubblica Romana guidata da Mazzini, Armellini e Saffi.
Le foglie di quell’ albero caddero sotto il gelo invernale come cadde quel bagliore di libertà sotto i colpi dei cannoni francesi. Eppure, come gli alberi spargono i loro semi al vento, anche le idee volano e possono germogliare, fiorire e dare frutti di democrazia e di civiltà.
Dalle 16,00 alle 19,00 sarà inoltre possibile visitare, accompagnati, alcuni ambienti del piano terra della Casa Museo.
L’ingresso e la partecipazione all’evento sono gratuiti.
In caso di maltempo il programma sarà rivisto in base alle attività che potranno essere svolte all’interno. Sarà in ogni caso garantita l’apertura della casa museo.
Il calendario con tutti gli appuntamenti in Regione della rassegna Vivilverde è consultabile sul sito dell’IBACN (http://ibc.regione.emilia-romagna.it ).
I visitatori saranno invitati a condividere immagini e impressioni sui social network con gli hashtag #vivilverde2019 e #GEP2019
per informazioni: Servizio Cultura e Turismo – Unità Musei – Tel. 0543 712627
musei@comune.forli.fc.it www.cultura.comune.forli.fc.it www.casemuseoromagna.it