Forlì: dehors, approvata proroga al 31 marzo 2022

7

municipio di forlìFORLÌ – L’Assessorato alle attività produttive del Comune di Forlì ha ulteriormente prorogato, al 31 marzo 2022, le concessioni in essere in materia di suolo pubblico e privato destinato all’allestimento di dehors e strutture amovibili, assimilabili a ombrelloni o arredi esterni senza copertura fino a un massimo del 200% della superficie di somministrazione interna del locale.

“Nella delicata situazione in cui ci troviamo a causa del Covid, abbiamo cercato di dare un aiuto concreto ed immediato alle attività di Forlì, concedendo questa ulteriore proroga” – dichiara l’Ass.re alle imprese Paola Casara – “sfruttare uno spazio all’aperto è sicuramente utile ai gestori di bar e ristoranti ma anche ai clienti. Da un lato si favorisce il distanziamento sociale, evitando assembramenti, dall’altro si dà comunque la possibilità alle persone non in possesso di green pass rafforzato di consumare comodamente seduti cibi e bevande all’aperto. Il tutto in totale sicurezza e con un occhio di riguardo alla delicata situazione che sta vivendo il mondo del commercio, alle prese con le paure dei cittadini e le nuove restrizioni in chiave anti-virus. Sono momenti difficilissimi, in cui a prevalere deve essere il buon senso. Non possiamo assolutamente abbassare la guardia. Ipotetici nuovi stop alle attività economiche implicherebbero conseguenze devastanti per il tessuto produttivo e la tenuta del sistema occupazionale del nostro territorio”.