Fondo Affitto: integrati i fondi

5

PARMA – Ulteriori fondi dal Comune per il sostegno alla locazione. L’Assessorato al welfare ha stanziato 840 mila euro del Fondo “Sostegni Bis” (Misure urgenti di solidarietà alimentare e di sostegno alle famiglie per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche) a favore di questo ambito: 640 mila serviranno per lo scorrimento della graduatoria Fondo affitto 2021, altri 200 mila a sostegno di azioni per l’uscita dall’emergenza abitativa.

Le ulteriori risorse permetteranno di dare una risposta concreta alle necessità emerse quest’anno. In relazione all’Avviso del Fondo Affitto 2021, infatti, sono pervenute 3019 domande di residenti del Comune di Parma e del Distretto. Le risorse fino ad oggi messe in campo ammontano a 2 milioni e 120 mila euro di cui 129 mila euro da Università di Parma e Comune per gli studenti fuori sede. I costi preventivati per rispondere alle 3019 domande sono più di 3 milioni di euro e le nuove risorse messe a disposizione permetteranno di sostenere le necessità elle richieste pervenute. L’obiettivo dell’Amministrazione è infatti quello di riuscire a soddisfare tutte le domande valide.

Il provvedimento integra le altre forme sostegno alle categorie disagiate particolarmente colpite dagli effetti della pandemia che ha avuto forti ripercussioni sul tessuto sociale soprattutto per lavoratori e fasce deboli.

Nel corso del 2020 e 2021 sono infatti stati erogati buoni spesa per oltre 2 milioni di euro e hanno beneficiato circa 3 mila e 200 persone. Infatti 1 milione e 800mila Euro sono stati investiti in buoni spesa mentre gli ulteriori 200.000,00 € sono stati destinati a sostenere gli acquisti di generi alimentari fatti da Emporio Solidale che, in rete con l’Amministrazione comunale, affronta i problemi basilari della spesa e dei generi di prima necessità dei nuclei famigliari in particolare difficoltà economica. Parte di queste risorse per Emporio sono ancora disponibili e per tale motivo si è deciso di destinare le ulteriori risorse del Fondo Sostegni al sostegno alla locazione.

Chiunque fosse in difficoltà per la spesa o per generi di prima necessità si può quindi rivolgere ai Poli Sociali Territoriali che fungono da sportello per valutare i bisogni ed indirizzare opportunamente le richieste.