Focus su alimentazione e COVID-19 il 19 novembre a “UNIPR On Air”

58

On line alle 17 sul canale YouTube dell’Università di Parma. Philip Calder e Annemieke Van Ginkel ne parlano con i docenti dell’Ateneo Furio Brighenti e Daniele Del Rio

PARMA – Saranno le correlazioni tra alimentazione e COVID-19 il tema del prossimo incontro di “UNIPR On Air”, l’iniziativa con cui l’Università di Parma ha ripreso “Facciamo conoscenza”. A parlarne saranno Philip Calder, docente di Immunologia nutrizionale in Medicina all’Università di Southampton, e Annemieke Van Ginkel, Presidente onoraria dell’European Federation of the Associations of Dietitians (EFAD), che dialogheranno con i docenti dell’Università di Parma Furio Brighenti (Alimentazione e nutrizione umana) e Daniele del Rio (Nutrizione umana), Presidente della Scuola di Studi Superiori in Alimenti e Nutrizione dell’Ateneo.

L’appuntamento è per giovedì 19 novembre alle 17 sul canale YouTube Unipr. La realizzazione è come sempre a cura del Centro per le Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo – CAPAS dell’Ateneo.

Il focus sarà su alimentazione e virus, a partire dal fatto che una corretta assunzione di vitamine e altre sostanze può aiutare i pazienti a superare la malattia. Sarà inoltre affrontato l’argomento dell’incidenza dell’obesità nella probabilità di contrazione del COVID-19, e si parlerà della necessità che i governi lavorino per rendere sempre più prioritario il tema della nutrizione nell’ambito della salute pubblica.

Philip Calder è a capo della School of Human Development and Health e Professore di immunologia nutrizionale alla Facoltà di Medicina dell’Università di Southampton.  Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti per il suo lavoro, tra cui il Ralph Holman Lifetime Achievement Award dalla American Oil Chemists Society, il prestigioso Danone International Prize for Nutrition e il DSM Lifetime Achievement Prize in Human Nutrition. Attualmente è Presidente della Federation of European Nutrition Societies.

Annemieke van Ginkel è fondatrice di Vialente-Diëtheek, un’organizzazione con oltre 90 dietisti che lavorano nelle cure primarie nei Paesi Bassi. Negli ultimi vent’anni è stata coinvolta negli aspetti della governance nel campo della dietetica in Europa, è ex Presidente dell’Associazione olandese dei dietisti ed è attualmente Presidente onoraria della Federazione europea delle associazioni dei dietisti (EFAD). È componente del consiglio di amministrazione della European Nutrition Health Alliance (ENHA) e della Fondazione europea per la dietetica e la nutrizione (EUFODIN).

L’intervista durerà mezz’ora e sarà on line sul canale YouTube dell’Università di Parma alle 17. Resterà poi on line anche successivamente, su YouTube, sul sito di “Facciamo conoscenza” https://www.facciamoconoscenza.unipr.it/ e sul sito del CAPAS al link https://www.capas.unipr.it/le-nostre-produzioni-video/

Sarà disponibile anche in podcast su Spotify (link playlist “UNIPR On Air”
https://open.spotify.com/show/3BN9eMxf5zLz9jicgAf63u) e sul sito di RadiorEvolution  (link categoria “UNIPR On Air” https://www.radiorevolution.it/category/podcast/unipr-on-air/  )

I PROSSIMI APPUNTAMENTI DI UNIPR ON AIR

Giovedì 26 novembre protagonista dell’incontro sarà il genetista Edoardo Boncinelli, tra gli scopritori dei geni omeotici nell’uomo, che dialogherà con il neurologo Gianfranco Marchesi. Giovedì 3 dicembre sarà la volta dello scrittore francese martinicano Patrick Chamoiseau, che “incontrerà” Elena Pessini, docente di lingua e traduzione francese. Giovedì 10 dicembre sarà la volta di Stefano Zamagni, Presidente della Pontificia accademia delle scienze sociali e professore ordinario di Economia Politica all’Università di Bologna, che dialogherà con Dario Costi, docente di progettazione architettonica.  Ultimo appuntamento giovedì 17 dicembre: Emina Stojkovic, docente di Biologia alla Northeastern Illinois University, sarà intervistata da Aba Losi, docente di Fisica e Fisica applicata.