Fine della guerra

1

BOLOGNA – Presentazione nuovo numero di Limes 4/2024

FINE DELLA GUERRA

Conflitti infiniti perché senza scopo sono la malattia dell’Occidente. Solo il ritorno alla politica ci salverà.

Mercoledì 15 maggio ore 18.00, presso Biblioteca Salaborsa, Piazza del Nettuno 3, Bologna.

“Fine della guerra” è il quarto volume del 2024. La Guerra Grande che infuria nel mondo si combatte senza fini, intesi al maschile e al femminile. Cioè senza scopi strategici né limiti di spaziotempo. Dunque con un approccio totalizzante all’uso dello strumento militare. A farne le spese è la tradizionale concezione della guerra come mezzo in vista di una pace vantaggiosa, sostituita da conflitti senza scopo definito, potenzialmente infiniti.

Il volume esplora cause, manifestazioni e possibili esiti della deriva bellicistica, avanzando proposte per invertirla. Lo fa con il consueto approccio interdisciplinare che incrocia sguardi di natura strategica, militare, economica, tecnologica e culturale.

Ne discuteremo con

Federico Petroni, Consigliere redazionale di Limes e coordinatore didattico della scuola di Limes.

Giuseppe De Ruvo, Dottorando in Filosofia allo European Center for Social Ethics (Ecse) dell’Università Vita-Salute di Milano. Collaboratore di Limes.

Modera Fabrizio Talotta, Presidente Geopolis.

L’incontro è realizzato in collaborazione con Biblioteca Salaborsa, Gruppo editoriale Gedi.

Una volta raggiunta la capienza massima consentita non sarà possibile entrare e sostare in piedi.

L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming anche sul canale YouTube di Bologna Biblioteche.

https://www.youtube.com/@bibliotechebologna/streams

Ingresso gratuito.

Grazie e vi aspettiamo numerosi e curiosi.

Associazione Culturale “Geopolis”

Via Giuseppe Massarenti, 46

40138Bologna (BO)