Fiera di Sant’Antonino, le limitazioni al traffico a Piacenza

87

comune-piacenzaPIACENZA – Per consentire lo svolgimento in sicurezza della fiera di Sant’Antonino, sarà in vigore già dalle 15 di lunedì 3 luglio, sino alle 4 del mattino di mercoledì 5, il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati in piazzale Libertà (a partire dal civico 79 del Pubblico Passeggio), lungo lo stesso viale Pubblico Passeggio, in via Alberici, piazzale Genova – tra l’intersezione con via XXIV Maggio e quella con il Facsal – nonché in viale Palmerio, in vicolo Edilizia e nel tratto di corso Vittorio Emanuele tra viale Palmerio e via Venturini.

Dalle ore 20 di lunedì 3, sino alle 5 del mattino di mercoledì 5, sarà vietata la sosta con rimozione forzata nell’area di parcheggio di viale Malta delimitata dall’apposita segnaletica, fatta eccezione per i veicoli degli espositori presenti per la fiera.

Dalle ore 17 di lunedì 3 luglio, sino alle 4 del mattino di mercoledì 5, divieto di circolazione in via Alberici, viale Pubblico Passeggio e piazzale Libertà (nel tratto adiacente al Facsal), mentre scatterà alle 20 di lunedì 3 il divieto di circolazione in viale Palmerio, corso Vittorio Emanuele (tra via Palmerio e via Venturini), nel tratto di viale Beverora tra via Mirra e viale Palmerio, nonché in piazzale Genova tra l’intersezione con via XXIV Maggio e quella con il Pubblico Passeggio.

Dalle ore 20 del 3 luglio, sino alle 4 del mattino di mercoledì 5, revoca del senso unico di marcia in vicolo Edilizia, con la possibilità per i residenti di percorrere la strada con ingresso e uscita da via Santa Franca.

Sarà operativo dalle 4 del mattino di martedì 4 luglio, infine, sino al termine della manifestazione, il divieto di sosta con rimozione forzata nell’area di parcheggio di via Pallastrelli delimitata dall’apposita segnaletica, dove potranno sostare unicamente i mezzi degli espositori della fiera.

Per quanto riguarda la rassegna di musica dialettale “Piacenza nel cuore”, dalle 15 alle 24 di martedì 4 luglio sarà vietata la sosta, con rimozione forzata, in piazzetta Grida e piazza Mercanti, mentre dalle 20 alle 24 sarà vietata la circoalzione lungo l’intero perimetro di piazza Cavalli.