Festa grande per i 100 anni di nonna Palmina Monaldini

18

I fiori e gli auguri della Presidente del Consiglio comunale Giulia Corazzi a nome della città di Rimini

RIMINI – Memoria storica della città, domenica 30 ottobre Palmina Monaldini ha traguardato il secolo di età. Una giornata speciale che la signora ha festeggiato nella sua abitazione avvolta dal calore e dall’affetto della sua famiglia: i figli Davilo e Paolo, i nipoti Marika, Michela, Juri e Chiara e i quattro pronipoti Mattia, Carlotta, Davide ed Emily.  

Palmina è il pilastro della famiglia, moglie, mamma e successivamente nonna attenta, cocciuta e determinata – raccontano -. Ancora oggi, aqnche se con qualche acciacco in più dettato dall’età, è una donna forte“. 

Classe 1922, Palmina è la seconda di 5 fratelli. Nel dopoguerra incontra Giuseppe Meluzzi che nel 1946 diventa suo marito e condivide con le 65 anni di vita ,dando alla luce due figli maschi. Dopo un’infanzia e una giovinezza trascorsa in collina, a Vecciano, nel 1960 si trasferisce con la sua famiglia a Rimini dove con tanti sacrifici acquista la casa della vita, nella quale ha svolto il lavoro di casalinga.

Alla festa di compleanno ha partecipato anche la Presidente del Consiglio comunale Giulia Corazzi, per farle gli auguri più sinceri a nome della comunità riminese e regalarle un mazzo di fiori.