“Ferrara Summer Festival 2024”: le modifiche alla viabilità nella zona di piazza Ariostea

0

Provvedimenti in vigore tra il 3 e il 15 luglio 2024 a Ferrara

FERRARA – In occasione degli spettacoli del “Ferrara Summer Festival 2024” in programma nel mese di luglio 2024 in piazza Ariostea a Ferrara, saranno in vigore alcuni provvedimenti di modifica della viabilità nelle strade adiacenti. Le misure sono state adottate, con ordinanza emessa dal Corpo di Polizia Locale Terre Estensi, per ragioni di sicurezza stradale e pubblica, in linea anche con le indicazioni della Questura di Ferrara, e per consentire l’afflusso e il deflusso in sicurezza degli spettatori, oltre che l’allestimento e il disallestimento delle strutture necessarie.

L’ordinanza di viabilità prevede una serie di misure valide in maniera continuativa dal 3 al 15 luglio 2024 e un’altra serie di provvedimenti in vigore nelle sole date degli spettacoli. Per quest’ultimo tipo di provvedimenti la fascia oraria di possibile applicazione va dalle 8 del mattino alle 5 del giorno successivo, ma gli orari di effettiva validità saranno stabiliti di volta in volta sulla base delle esigenze di ordine pubblico, in relazione al previsto afflusso di spettatori (e al loro eventuale arrivo con ampio anticipo rispetto all’orario dello spettacolo), nonché alle necessità legate all’organizzazione degli eventi e al disallestimento delle strutture a fine spettacolo, in previsione dell’evento successivo.

In particolare l’entrata in vigore dei provvedimenti di divieto di transito in corso Porta Mare (da corso Ercole I d’Este a via Folegno) sarà resa effettiva solo dalla presenza sulla strada degli agenti della Polizia Locale Terre Estensi, che indirizzeranno i veicoli all’adozione di percorsi alternativi.

>> Queste le principali misure previste in maniera continuativa dal 3 al 15 luglio 2024:

Piazza Ariostea, nelle carreggiate Est (a ridosso dell’invaso): istituzione del divieto di fermata e di circolazione, eccetto i veicoli della produzione e di quelli necessari alle operazioni di montaggio e smontaggio delle strutture.

Piazza Ariostea, nelle carreggiate Sud ed Ovest: Istituzione di divieto di fermata ambo i lati eccetto i veicoli dell’organizzazione a ridosso dell’invaso della Piazza Ariostea.

Corso Porta Mare, tratto da Via Montebello a Corso Ercole I d’Este: istituzione del divieto di fermata ambo i lati, eccetto i veicoli della produzione e di quelli necessari alle operazioni di montaggio e smontaggio delle strutture.

Via Cortile, Via del Gregorio e Via Fossato, via Borso: Istituzione di divieto di fermata

Via Palestro, tratto da Piazza Ariostea a Via Mascheraio: Istituzione di divieto di fermata, eccetto i veicoli dell’organizzazione a ridosso dell’invaso della Piazza Ariostea.

>> Queste le misure previste nelle giornate degli spettacoli: 4 – 5 – 6 – 7 – 8 – 11 – 12 – 13 – 14 LUGLIO 2024 ALL’INTERNO NELLA FASCIA ORARIA DALLE 8 ALLE 5 DEL GIORNO SUCCESSIVO (gli orari di effettiva validità saranno stabiliti di volta in volta). LE MISURE SARANNO RESE ESECUTIVE MEDIANTE LA COLLOCAZIONE DI SEGNALETICA E LA PRESENZA DEL PERSONALE DI POLIZIA LOCALE:

Corso Biagio Rossetti, intersezione con Corso Ercole I d’Este: istituzione di direzione obbligatoria a sinistra;

Corso Porta Mare, tratto da Corso Ercole I Este a Via Folegno: istituzione del divieto  di transito a tutti i veicoli compresi i velocipedi.

Corso Porta Mare tratto da Via Montebello a Via Folegno : istituzione del divieto di transito a tutti i veicoli eccetto quelli dei residenti e degli ospiti delle attività ricettive presenti in Via Folegno e Via delle Erbe, nonché dei veicoli della produzione;

Via Erbe  istituzione di strada a fondo chiuso ed istituzione del doppio senso di circolazione;

Via Folegno istituzione del doppio senso di circolazione;

Via Montebello intersezione Corso Porta Mare: istituzione delle direzioni obbligatorie diritto e destra;

Via Vigne: intersezione Corso Porta Mare: istituzione di direzione obbligatoria a sinistra;

Via Mascheraio, tratto da Via del Gregorio a Via Palestro: inversione dell’attuale senso unico di marcia ed istituzione del senso unico di marcia con direzione Via Palestro. Istituzione della direzione obbligatoria sinistra all’intersezione con Via Palestro.

Via Mascheraio, tratto da Via Borgoleoni a Via Palestro: inversione dell’attuale  di senso unico di marcia ed istituzione del senso unico di marcia verso Via Palestro Istituzione di direzione obbligatoria a destra all’intersezione con via Palestro.

Via Borgo dei Leoni, tratto da Via Mascheraio a Corso Porta Mare: istituzione di divieto di transito ammessi i residenti ed istituzione del doppio senso di circolazione.

Via Borgo dei Leoni (direzione di marcia verso Corso Porta Mare) all’intersezione con Via Mascheraio: istituzione di direzione obbligatoria a destra

Vicolo del Voltino: istituzione di divieto di transito.

Via Cortile: istituzione del divieto di circolazione ammessi i soli residenti per il ricovero dei veicoli in area privata; Istituzione del doppio senso di circolazione, strada senza uscita con accesso e uscita da Via Montebello.

Via del Gregorio e Via Fossato: istituzione divieto di transito ammessi i soli residenti per il ricovero dei veicoli in area privata. Istituzione del doppio senso di circolazione, strada senza uscita con accesso e uscita da Via Mascheraio.

Via Palestro, tratto da Piazza Ariostea a Via Mascheraio: istituzione del divieto di transito.

Corso Porta Mare tratto compreso fra Via Mortara e Via Montebello: nella semicarreggiata con direzione Via Montebello, istituzione di strada a fondo chiuso accesso consentito fino a Via delle Vigne.

Saranno possibili deviazioni delle linee di trasporto pubblico nelle vie interessate dai provvedimenti.