Ferrara Organistica a Portomaggiore concerto per coro e organo

15
19-5-2024-kim-fabbri

PORTOMAGGIORE (FE) – Con la Primavera, torna puntuale Ferrara Organistica, tradizionale rassegna di musica per Organo del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara, che si propone, tra l’altro, di valorizzare il patrimonio organario cittadino e della sua Provincia attraverso concerti che coinvolgano docenti e allievi, nonché ensemble musicali vari, della massima istituzione musicale ferrarese.

Quello che si tiene domenica 19 maggio nella Collegiata di Santa Maria Assunta a Portomaggiore alle 21.00 è un  concerto per coro e organo dal titolo: La Scuola Romana da Palestrina ai giorni nostri”, con musiche di M. E. Bossi, G. P. da Palestrina, G. Allegri, G. Baini, L. Molfino, O. Respighi, E. Busolini, D. Bartolucci, F.Germani, V. Miserachs e avrà come protagonisti l’organista Kim Fabbri, il Coro da Camera del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara, accompagnato all’organo da Maristella Ragnedda e diretto da Manolo Da Rold.

“Roma Caput Mundi”, o anche – più universalmente ancora – centro della Cristianità. La Città Eterna ha da sempre attratto artisti, scienziati e letterati da tutto il mondo e alcuni di questi hanno eletto l’Urbe come proprio luogo di residenza e creatività. La silloge di autori proposta nel programma conferma questo assunto, in quanto ben pochi son romani di nascita, ma molti hanno  vissuto ed operato a lungo in riva al Tevere. Così si parte dalle auree polifonie rinascimentali di Palestrina – romano si, ma dei Colli – per arrivare alle altrettanto interessanti creazioni del piemontese Lorenzo Perosi e del toscano Domenico Bartolucci – quest’ ultimo addirittura insignito della barretta cardinalizia, entrambi ultimi Direttori Perpetui della Cappella Sistina. Alle mistiche volute vocali, faranno poi da contrappunto i funambolici virtuosismi organistici del lombardo Marco Enrico Bossi e del grande Fernando Germani, questo si, unico, autentico “romano de Roma!”.

Il concerto è realizzato a cura del Conservatorio di Ferrara in collaborazione con la Parrocchia di Portomaggiore e l’Associazione musicale “Il nuovo Echo”.

Tutti i concerti di Ferrara Organistica sono ad ingresso libero programma completo consultabile sul sito www.consfe.it