Ferrara: modifiche alla viabilità dal 31 maggio

21

municipio-ferraraFERRARA – VIABILITA’

– Chiuso al transito un tratto di via Copparo per la realizzazione di un nuovo segmento fognario
Avranno inizio nella settimana del 31 maggio 2021, i lavori in via Copparo per la realizzazione di un nuovo tratto fognario nell’ambito dei lavori per il nuovo percorso ciclabile in via Borgo Punta- via Copparo fino al Centro Commerciale “Le Mura”.
Gli interventi comporteranno modifiche alla viabilità:
– in via Copparo nel tratto compreso tra via Borgo Punta e via Carli divieto di transito (eccetto autorizzati) e divieto di sosta nel tratto interessato dai lavori;
– da via Turoldo e via dei Morari  svolta a destra obbligatoria all’intersezione con via Copparo
– da via Barbantini e via Elsa Morante svolta a sinistra obbligatoria al’intersezione con via Copparo
– da via Guido Carli direzione obbligatoria diritto all’intersezione con via Copparo-direzione centro cittadino.
Le modifiche alla viabilità saranno indicate da segnaletica di preavviso e deviazione, in prossimità dei tratti interessati.

– Modifiche alla viabilità in via Borgo dei Leoni per lavori di sostituzione delle condotte dell’acqua
Dallo scorso 24 maggio 2021
, per consentire la prosecuzione dei lavori di sostituzione di condotte dell’acquedotto nel centro storico di Ferrara, a cura di Heratech, è temporaneamente modificata la viabilità in via Borgo dei Leoni, nel tratto compreso tra largo Castello e via Padiglioni.
E’ revocata l’Area Pedonale e istituita la Zona a Traffico Limitato “ZTL C – Ercole I d’Este” con divieto di transito (eccetto gli autorizzati) in tutto il tratto.
Sono ammessi i pedoni e i velocipedi, eventualmente condotti a mano, in condizioni di massima sicurezza, compatibilmente con le esigenze del cantiere.
I veicoli provenienti da via Padiglioni avranno l’obbligo di svolta a sinistra all’intersezione con via Borgo dei Leoni.
Le modifiche alla viabilità saranno indicate da segnaletica di preavviso e di deviazione nei tratti interessati.

– In corso Martiri della Libertà senso unico alternato per lavori di sostituzione delle condotte dell’acqua
Dallo scorso 4 maggio 2021, per consentire l’esecuzione di una nuova fase dei lavori di riqualificazione della rete idrica in centro storico a cura di Heratech, sono in vigore modifiche temporanee alla viabilità in corso Martiri della Libertà.
In particolare, all’intersezione tra corso Martiri della Libertà, corso della Giovecca e largo Castello il transito veicolare è regolamentato con semaforo singolo per ogni braccio.
In corso Martiri della Libertà
, la circolazione è a senso unico alternato con l’utilizzo dell’impianto semaforico esistente e con l’aggiunta di una lanterna semaforica in posizione arretrata. E’ stata inoltre aggiunta una lampada semaforica anche in corso della Giovecca in posizione arretrata rispetto all’impianto semaforico esistente.
In tutti i tratti interessati dai lavori il transito pedonale sarà sempre garantito in condizioni di massima sicurezza, mentre le biciclette, qualora non sussistano le condizioni di sicurezza, dovranno essere condotte a mano con eventuale percorso alternativo.
Le modifiche alla viabilità saranno indicate da segnaletica di preavviso e di deviazione nei tratti interessati.

– Modifiche alla viabilità in via Romito a Pontelagoscuro
Sono in via di conclusione i lavori di messa in funzione del ponte provvisorio parallelo alla via Romito a Pontelagoscuro, per la successiva demolizione del ponte Bardella sul Canale Boicelli, per conto della Regione Emilia Romagna. Da lunedì 31 maggio il ponte provvisorio sarà quindi percorribile dai soli veicoli diretti al cimitero.

– In via Bologna dal 10 maggio modifiche alla viabilità tra via Aeroporto e via Passega per lavori del teleriscaldamento
Dallo scorso 6 maggio nell’area di via Bologna gli interventi di scavo per la posa di condotte del teleriscaldamento a cura di HeraTech, stanno interessando anche il tratto compreso tra via dell’Aeroporto e via Passega. I lavori nell’area sono iniziati con la demolizione dei bauletti e la chiusura al transito delle piste ciclabili.
Mentre da lunedì 10 maggio fino a fine lavori saranno in vigore alcune modifiche alla viabilità:
>> In via Bologna:

– resta confermato il senso unico di marcia sul controviale di via Bologna tra via Mambro e viale Krasnodar, con direzione verso viale Krasnodar.
in via Bologna divieto di transito (eccetto autorizzati) e divieto di sosta 0-24 con rimozione coatta in tutto il tratto interessato dall’occupazione del cantiere nel segmento compreso tra il passaggio pedonale in prossimità dei numeri civici 245/D e 245/E e l’intersezione con via Mambro.
– revoca delle aree di fermata Bus presenti nel tratto di via Bologna tra via Mambro e il numero civico 245/F.
– in via Bologna revoca della pista ciclabile e pedonale lato civici dispari nel tratto compreso tra via Aeroporto e i civici 245/E e 245/F e revoca degli attraversamenti pedonali all’intersezione con via dell’Aeroporto e con via Caroli.
– il transito pedonale e ciclabile circolante sul lato civici dispari in direzione centro città, all’intersezione con via Mambro, sarà indirizzato sul lato opposto con cicli condotti a mano.
Sarà installato un nuovo impianto semaforico provvisorio sulla via Bologna all’intersezione con via Mambro per i veicoli provenienti dalla città; i veicoli all’intersezione, con il verde singolo, potranno proseguire diritti, svoltare sulla via Mambro oppure verso via Aeroporto.
Durante i lavori saranno modificate le fasi semaforiche dell’intersezione via Bologna-via Mambro-via dell’Aeroporto al fine di garantire sempre e solo una singola fase verde per ogni corrente di traffico.
>> in via Passega, nel tratto compreso tra via Bologna e via De Sanctis sarà istituito il divieto di transito (eccetto gli autorizzati). Non sarà pertanto possibile raggiungere via Bologna da via Passega e viceversa; possibili percorsi alternativi: via Mambro/via De Sanctis.
Sono ammessi al transito i veicoli al servizio di persone invalide e quelli adibiti al pronto soccorso di emergenza oltre i pedoni e i velocipedi, eventualmente condotti a mano, in condizioni di massima sicurezza, compatibilmente con le esigenze del cantiere.

– Modifiche alla circolazione in viale Krasnodar dal 26 aprile per lavori di posa del teleriscaldamento
Dallo scorso 26 aprile sono in vigore modifiche temporanee alla viabilità in viale Krasnodar, necessarie a consentire la prosecuzione degli interventi di scavo per la posa di condotte del teleriscaldamento a cura di HERAtech.
Nel dettaglio, in viale Krasnodar nel tratto compreso tra il controviale di via Bologna e via Bardellini, è in vigore il senso unico di marcia in direzione di via Bardellini.
Per i veicoli provenienti da via Ferraresi all’intersezione con via Bardellini previsto il divieto di transito (eccetto residenti e attività) con direzione via Bologna.
I veicoli diretti verso via Bologna dovranno utilizzare le vie Bardellini-Beethoven come alternative.
Il transito veicolare che fuoriesce dalle proprietà private e dal parcheggio del supermercato sarà indirizzato verso via Bardellini/Carlo Porta.
In via Verga, nel tratto compreso tra il numero civico 17 (Day Surgery) e viale Krasnodar è revocato il vigente senso unico di marcia e ripristinato il doppio senso di circolazione.
Nel tratto di viale Krasnodar compreso tra il controviale e il viale principale di via Bologna, è in vigore il senso unico di marcia in direzione del viale principale.
Sarà sempre garantita l’accessibilità ai percorsi pedonali.
Tutte le modifiche alla viabilità saranno indicate da segnaletica di preavviso e deviazione, in prossimità dei tratti interessati.

– Modifiche alla viabilità in via Bologna per lavori di scavo per il teleriscaldamento
Per consentire l’esecuzione dei lavori di scavo in corso in via Bologna per la posa della condotta del teleriscaldamento a cura di HERAtech, dal 6 aprile scorso sono in vigore modifiche temporanee alla viabilità fino a fine lavori:
>>
i veicoli in uscita da via dell’Aeroporto all’intersezione con via Bologna avranno l’obbligo di svolta a destra direzione centro;
>>
In via Bologna all’intersezione con via Mambro, immediatamente dopo l’intersezione con via dell’Aeroporto, i veicoli avranno l’obbligo di proseguire diritto in direzione centro cittadino;
>>
in viale Krasnodar, all’intersezione con via Bologna direzione via Beethoven, tutti i veicoli, compresi i mezzi bus, avranno l’obbligo di svolta a destra.
Le modifiche alla viabilità saranno segnalate da apposita segnaletica di preavviso e deviazione.

– In via Bologna viabilità modificata tra via Mambro e viale Krasnodar per lavori di estensione del teleriscaldamento
Dal 22 marzo scorso in via Bologna
a Ferrara, per consentire l’esecuzione dei lavori di estensione della rete del teleriscaldamento a cura di HeraTech, sono in vigore modifiche alla viabilità nel tratto compreso tra via Mambro e viale Krasnodar, con deviazione del traffico proveniente dal centro città.
Nello specifico, il transito veicolare con provenienza da Foro Boario, all’intersezione con via Mambro, per proseguire in direzione di via Beethoven, è deviato sul controviale di via Bologna, presente tra via Mambro e viale Krasnodar. Allo scopo, nello stesso controviale è temporaneamente istituito il senso unico di marcia, con direzione da via Mambro verso viale Krasnodar.
Per i veicoli provenienti da via Mambro è istituito l’obbligo di svolta a destra sul controviale e i veicoli diretti verso il centro cittadino devono utilizzare il percorso: controviale via Bologna-viale Krasnodar-via Bologna-rotatoria via Wagner-Beethoven per ritornare in direzione del centro.
Per i veicoli provenienti da viale Krasnodar è istituito lo Stop e la direzione obbligatoria diritto all’intersezione con il controviale di via Bologna. I veicoli devono pertanto dare la precedenza a chi proviene dal controviale stesso.
Per i veicoli provenienti da via dell’Aeroporto, all’intersezione con la via Bologna è istituita la direzione obbligatoria a destra; i veicoli diretti verso la periferia devono utilizzare via Mambro e il controviale di viale Bologna.
I veicoli provenienti da via Wagner e diretti verso via Mambro devono utilizzare via Passega e via De Sanctis per ritornare su via Mambro, ciò per non creare ingorghi nell’intersezione via Bologna/via Aeroporto.
La pista ciclabile presente sul lato del controviale è interdetta al transito ciclabile e pedonale, con pedoni e cicli a mano che devono dirigersi verso il lato opposto della carreggiata stradale in corrispondenza degli attraversamenti pedonali esistenti all’intersezione con via Mambro e con viale Krasnodar.
Le modifiche alla viabilità sono indicate da segnaletica di preavviso e deviazione, in prossimità dei tratti interessati.