Ferragosto, Sindaco: “Grazie a chi lavora per la città”

Messaggio di Muzzarelli rivolto a chi rimane a Modena al servizio della comunità e dei turisti per garantire l’accoglienza

MODENA – Modena “città aperta” anche nei giorni di Ferragosto sia per chi ci abita e non è in vacanza sia per i tanti turisti, moltissimi gli stranieri, che la visitano in questi giorni. Lo sottolinea il sindaco Gian Carlo Muzzarelli ringraziando tutti coloro che nel lungo weekend di Ferragosto saranno al lavoro “per garantire la sicurezza delle persone e far sì che la città sia accogliente”.

Il sindaco rivolge un pensiero particolare alla situazione “degli anziani e delle persone sole che hanno bisogno di assistenza, offerta da professionisti e volontari che saranno impegnati nei prossimi giorni. Operatori della sanità, Forze dell’ordine, Vigili del fuoco, Polizia municipale, tecnici dei diversi servizi e volontari – ricorda Muzzarelli – svolgono un compito prezioso tutto l’anno, ma in questi giorni, se è possibile, il loro contributo ha un valore ancora più alto”.

Insieme a loro il sindaco ricorda anche l’impegno “degli operatori culturali e di chi, nei diversi ruoli, anche nella ristorazione e nel commercio, mantiene la nostra città aperta e attrattiva per i modenesi che rimangono e per i sempre più numerosi turisti che vengono a visitarla”.