Ferragosto in sicurezza: potenziati servizi, presidi e controlli per tutto il fine settimana

8

Più di mille gli interventi effettuati dalla Polizia locale

polizia- municipaleRIMINI – Uno speciale dispositivo organizzativo, dispiegato nel corso di tutto il fine settimana di Ferragosto, per garantire tutti i servizi di prevenzione e monitoraggio nei luoghi sensibili del territorio, finalizzati alla sicurezza di residenti e turisti e sempre in sinergia con tutte le forze dell’ordine. Grazie all’utilizzo di 73 donne e uomini, tra agenti e personale, la Polizia locale di Rimini è riuscito a potenziare per tutte le giornate del 14 e 15 agosto servizi e turni, impegnando tutti i reparti operativi e i distaccamenti territoriali.

Sono stati più di mille gli interventi effettuati. I controlli per garantire il rispetto del codice della strada e il presidio della viabilità si sono concentrati in particolare su viale Vespucci e i viali delle Regime, con particolare attenzione alla salvaguardia dei percorsi utilizzati dai mezzi pubblici. Sei i verbali per il mancato rispetto delle regole contenute nell’ordinanza sindacale. Due hanno riguardato altrettanti locali che facevano musica oltre l’orario consentito. Quattro invece altrettanti minimarket che, tra il 13 e il 15 agosto, vendevano alcol in bottiglie di vetro oltre le 24.

Oltre a questi, da segnalare, l’attività della squadra di polizia giudiziaria che ha svolto diversi interventi su tutto il territorio. 35 i verbali effettuati per il contrasto e la prevenzione della prostituzione, 20 i verbali per il gioco/truffo delle tre palline, 4 ad altrettante persone per bivacco. Sono inoltre intervenuti a sostegno degli steward che il Comune di Rimini ha posizionato a controllo della spiaggia libera, per la segnalazione di fenomeno di microcriminalità e spaccio.