Estate delle Pievi: 10 agosto a Collecchio

19

COLLECCHIO (PR) – Lunedì 10 agosto 2020, don Giorgio Schianchi guida d’eccezione nella storia delle Pieve di San Prospero a Collecchio, nell’ambito della rassegna ideata da Provincia di Parma per Parma 2020+21.

Già guida d’eccezione per la visita alla Chiesa di Collecchio, don Giorgio Schianchi rimette le proprie competenze e la propria autorevolezza al servizio dell’Estate delle Pievi lunedì 10 agosto, quando la rassegna ideata da Provincia di Parma per Parma 2020+21 fa tappa alla Pieve di San Prospero a Collecchio.

Nei due turni delle 20.30 e delle 21.30, il docente di Teologia presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Parma e autore del volume “Programmi iconografici sul Battistero di Parma” conduce i partecipanti in un suggestivo itinerario verso le testimonianze di una struttura originaria dedicata a San Prospero, vescovo di Reggio Emilia e risalente forse alla fine dell’XI secolo, che col tempo ha subito profondi mutamenti ed è stata oggetto di un importante ampliamento.

La parte posteriore, la base del tiburio e una pietra angolare dell’antico campanile rimangono a testimonianza dell’impianto così com’era al momento dell’edificazione, mentre la facciata conserva il portale romanico a più lobi con decorazioni ispirate alla natura e simboli degli evangelisti.

All’interno, la vasca battesimale in calcare del XIII secolo con composizione del bassorilievo di derivazione bizantina intreccia la propria storia con quella dei capitelli romanici scolpiti con animali, volti umani e figure fantastiche, come sirene a due code e grifoni. Interessante anche il rilievo in marmo bianco che riproduce il battesimo di Gesù nel fiume Giordano.

Le visite sono gratuite e senza prenotazione.