“Estate bambini”, manifestazione sospesa fino all’anno prossimo come scelta precauzionale

17

FERRARA – Slitta al prossimo anno la manifestazione ‘Estate Bambini’, sospesa in attesa di maggiori certezza relative alla diffusione dei contagi da Covid 19 tra i più piccoli.

“Nonostante la grande attenzione posta agli aspetti relativi all’emergenza sanitaria sia nella stesura del bando che il Comune ha formulato per la manifestazione sia nella successiva progettazione presentata dal Consorzio Res, l’andamento allarmante relativo ai casi di contagio da coronavirus, l’abbassarsi dell’età dei contagiati e i protocolli sempre più stringenti relativi alla riapertura delle scuole hanno fatto propendere l’amministrazione per una scelta di massima prudenza – spiega l’assessore comunale alla Pubblica istruzione, Dorota Kusiaka salvaguardia del benessere e della salute di bambini e genitori. Ringraziamo sentitamente come amministrazione il Consorzio Res e la rete di soggetti candidati alla coprogettazione che si era aggiudicata il progetto, e che ha lavorato in modo eccellente per garantire la sicurezza dei partecipanti, in questa come in altre occasioni. Tuttavia, non senza rammarico, a fronte del mutevole scenario nazionale e del prorogarsi dell’emergenza e dalla ripresa dei contagi, abbiamo ritenuto fosse opportuna la sospensione dell’evento, dedicato all’infanzia che, in tempi normali, avrebbe previsto la partecipazione di tutta la cittadinanza in un gioioso momento di socialità che negli anni passati ha raggiunto le 8mila presenze complessive”.

“Il Consorzio Res – ha commentato il responsabile dei servizi educativi della cooperativa sociale Cidas Elias Becciucomprende la scelta basata sul principio di precauzione adottata dall’amministrazione e che ha portato alla non realizzazione per quest’anno di Estate Bambini”.