“Eco corto!”: laboratorio teatrale gratuito per ragazze e ragazzi tra gli 11 e i 16 anni

10

Incontri dal 14 al 18 giugno per realizzare insieme un video a tema ambientale con la guida del Teatro Nucleo

FERRARA – Un Laboratorio teatrale in presenza per ragazze e ragazzi dagli 11 ai 16 anni: è quello che propone il Centro per le Famiglie del Comune di Ferrara, in collaborazione con la cooperativa Teatro Nucleo. Gli incontri di “Eco corto!” si terranno nell’ex Teatro Verdi, affacciato su piazza Verdi e via Carlo Mayr a Ferrara, con appuntamenti da lunedì 14 a venerdì 18 giugno 2021 (orari 14-18) e un’ulteriore sessione che verrà fissata tra l’ultima settimana di agosto e la prima di settembre. L’obiettivo è di arrivare alla creazione di cortometraggi, che servano a sensibilizzare la comunità nei confronti dell’ambiente in cui viviamo. I linguaggi utilizzati saranno quelli del teatro e della produzione audiovisiva (foto, video) in un’ottica di lavoro di gruppo. La partecipazione è gratuita e per iscriversi occorre inviare una mail all’indirizzo informafamigliebambini@comune.fe.it entro sabato 5 giugno 2021

“Da parte dell’amministrazione comunale – spiega l’assessore alla Pubblica istruzione Dorota Kusiakè sempre alta l’attenzione sui temi che riguardano il mondo dei bambini, dei ragazzi e delle famiglie che, in questo periodo vivono una situazione di particolare difficoltà e fragilità, dovuta all’impatto dell’emergenza pandemica sulle relazioni sociali e sulle opportunità educative e di formative. Per questo abbiamo ritenuto particolarmente importante investire sulle opportunità di incontro, di crescita e di relazione per i ragazzi attraverso attività nuove, capaci di stimolare la creatività e di favorire lo sviluppo di competenze emotive, sociali ed espressive, incrementando la consapevolezza di sé, dell’altro e del mondo che ci circonda. Per questo, in questo periodo di ripresa, è fondamentale riallacciare e ricostruire i rapporti con il mondo dei giovanissimi favorendo la creazione di una rinnovata normalità, di cui vogliamo rendere protagonisti i ragazzi stessi”.

L’obiettivo principale dell’esperienza laboratoriale è quello di favorire lo scambio di esperienze tra coetanei e dare l’opportunità di frequentare un ambiente stimolante e creativo, dove i protagonisti sono i ragazzi e le ragazze.

La tematica ambientale sarà il filo conduttore delle narrazioni che verranno create. La parola “ecologia” ha radici nel termine greco οἶκος (casa, ambiente) e sta ad indicare la profonda connessione che esiste tra uomo e pianeta. Gli spunti creativi potranno quindi partire dal privato e da storie singole, per dare loro una valenza universale. Per farlo verranno poste domande concrete: qual è il nostro ambiente, la nostra rete di relazioni? Cos’è per noi una “casa”? Come possiamo costruire un’armonia all’interno di questi? Il prodotto finale sarà basato sulla produzione di cortometraggi che possano trasmettere messaggi di sensibilizzazione nei confronti dell’ambiente circostante.

Guideranno il laboratorio esperti in formazione teatrale e audiovisiva della cooperativa Teatro Nucleo, in collaborazione col Centro per le Famiglie di Ferrara. Teatro Nucleo è una realtà teatrale, sostenuta dal MiBACT, dalla regione Emilia-Romagna e dal Comune di Ferrara, che pone al centro del suo agire una proposta Il laboratorio è gratuito e tutti gli incontri si svolgono nel pieno rispetto delle normative anti-covid.

Per iscrizioni e informazioni: informafamigliebambini@comune.fe.it, info whatsapp: Natasha (cell. 348 9655709) e Veronica (cell. 348 6852516), sito web www.teatronucleo.org.