“E quindi uscimmo a riveder le stelle”

0

Mercoledì 11 agosto alle ore 21 nuovo appuntamento serale con le visite di Scopri Cesena

CESENA – Per il mese di agosto le visite organizzate dall’Ufficio turistico IAT Cesena traslocano al mercoledì sera. Dopo la partenza del 4 agosto con “L’Ottocento a Cesena”, con una passeggiata lungo i luoghi più significativi della città veri protagonisti di quegli anni, mercoledì 11 agosto sarà la volta di E quindi uscimmo a riveder le stelle. Nella Cesena all’ora che volge il disio, sulle tracce del Sommo Poeta Dante Alighieri, nelle opere di chi lo conobbe, lo imitò, lo difese. Partendo da Piazza del Popolo e dalla targa che lo ricorda, raggiungendo poi il Teatro “Bonci”, luogo dantesco dove le parole si fanno immagini, quasi dipinte nel cielo; e concludendo sulle rive dell’antico e del nuovo Savio, che di Cesena – oggi come allora – bagna il fianco. Il 18 agosto Cesena città d’acque, dalla Portaccia di Sant’Agostino al Ponte Vecchio: una passeggiata tra i luoghi più significativi e caratteristici della storia delle acque che hanno condizionato profondamente lo sviluppo della città nel corso dei secoli.

Tutte le visite, che partiranno alle ore 21 da Piazza del Popolo 9, avranno una durata complessiva di 1 ora e 30 circa. Il costo del biglietto è di 7 euro a persona (per visita) e di 22 euro per tutte e quattro le visite guidate (gratuito per i bambini fino agli 8 anni). È necessario prenotarsi contattando lo IAT Cesena allo 0547 356327 oppure scrivendo una mail a iat@comune.cesena.fc.it. Inoltre, da quest’anno è possibile prenotarsi direttamente dalla piattaforma Io sono Cesena (www.iosonocesena.it/coupon/c/esperienze-turismo).