Double Degree in Giurisprudenza: oggi si è laureata all’Università di Parma la prima studentessa brasiliana

29

A laurearsi Gabriela Bertol, che ha già concluso il percorso di studi in Brasile

PARMA – Si è tenuta questo pomeriggio la seduta di laurea di Giurisprudenza che ha visto la prima laureata in “doppio titolo” grazie all’accordo firmato negli anni scorsi tra Università di Parma e l’ateneo brasiliano PUCRS (Pontifícia Universidade Católica do Rio Grande do Sul). A laurearsi è stata Gabriela Bertol, una studentessa brasiliana che ha già completato il proprio percorso accademico nel paese di origine, laureandosi in Direito lo scorso 23 gennaio, quando ha ricevuto anche il premio “São Marcelino Champagnat”.

Insieme a Gabriela ha concluso il corso in Italia un’altra studentessa iscritta al progetto di “double degree”, Valentina Bizzarri, che dovrà poi sostenere il percorso inverso rispetto alla studentessa brasiliana, per conseguire il titolo anche oltreoceano.

«Sono particolarmente felice di questa cerimonia» – commenta Giovanni Francesco Basini, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali dell’Ateneo – «perché conferma che internazionalizzazione e formazione rappresentano un binomio di successo e visione sul quale l’Università di Parma è impegnata da tempo e che vede oggi anche il nostro Dipartimento in prima fila».

«È anche l’occasione – continua il Direttore – per ringraziare tutti coloro che si sono spesi affinché il Double Degree in Giurisprudenza tra Università di Parma e PUCRS vedesse la luce, in un fattivo percorso di collaborazione tra le strutture tecnico-amministrative e quelle accademiche. Grazie dunque al mio omologo in Brasile Elton Somensi de Oliveira, che ha partecipato oggi alla Cerimonia, ai colleghi Alberto Cadoppi e Lucia Scaffardi che ha in pratica agito da “ponte” tra Parma e Porto Alegre e a Gabriella Carpino, nonché ad Anna Maria Roseto, per la parte amministrativa».