Divertimento, socialità e solidarietà: al parco Massari la “Festa d’Autunno” in favore della Fondazione Ado

25

Il 4 e 5 novembre. Iniziativa patrocinata dall’Assessorato alle Politiche Sociali

FERRARA – Una grande festa in onore dell’autunno, in nome dell’aggregazione e soprattutto della solidarietà. Fervono i preparativi al parco Massari per la seconda edizione della “Festa d’Autunno al parco”, che animerà il giardino cittadino il 4 e il 5 novembre 2023 dalle 10 alle 19. La rassegna, che prevede tantissime attività per famiglie e bambini, è realizzata in sinergia tra Ado e Feshion Eventi e gode del patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Ferrara.

“Un plauso – dice l’assessore comunale alle Politiche Sociali Cristina Coletti – va a due realtà che nel tempo hanno stretto un legame solido e in continuo sviluppo, da cui sono nate tantissime lodevoli iniziative che avvicinano le famiglie ferraresi al mondo dell’associazionismo. L’iniziativa è importante perché, oltre ad offrire opportunità di crescita e socializzazione, il ricavato andrà a sostenere le attività di assistenza domiciliare oncologica fornita con dedizione e competenza dagli operatori di Ado, realtà fondamentale che l’Amministrazione continuerà a supportare con il medesimo impegno che ci ha visti lavorare insieme in questi anni”.

A bambini e adulti è stato dedicato un ricchissimo programma di attività con giochi, laboratori, cibo e tanto altro. Fra le bancarelle di artigianato, piante, fiori e accessori per bambini è stata infatti organizzata un'”Area Bimbi”, a cura de “il Bosco delle Meraviglie, con laboratori creativi, foliage, caccia al tesoro e tanto altro. Non mancheranno infatti gonfiabili, area giochi di una volta in legno, area “Cantiere dei Piccoli”, un maxi percorso sensoriale e l'”Albero dei Piccoli Pittori” con i laboratori a cura dell’atelierista Daniela Troni.

Saranno due giornate all’aria aperta all’insegna dell’outdoor education dedicata all’autunno e ai suoi elementi, anche in versione culinaria. Nell’area ristoro verranno servite infatti caldarroste, vin brûlé, cioccolata, piadine e specialità autunnali.

Domenica 5 novembre, dalle 10 alle 18, sarà attivo il percorso Pompieropoli e dalle 15.30 verrà messo in scena uno spettacolo di burattini ad opera della Compagnia Città di Ferrara.

Di seguito l’elenco delle attività laboratoriali, che necessitano di prenotazione al seguente link: feshioneventi.it/prodotto/festa-autunno. Ogni attività costa 7 euro ed è riservata a massimo 30 bambini.

Sabato 4 e domenica 5 Novembre

Ore 10.30 – Percorso sensoriale montessoriano e sensory play “esplorando I 5 sensi” attraverso materiale udibile e naturale per toccare, sperimentare e creare. Sessione di pittura all’aria aperta.

Età consigliata per svolgimento attività: 1-4 anni;

Ore 11.30 – Caccia ai tesori del parco. Armati di cestini e lenti di ingrandimento si cercherà di superare prove e indovinelli.

Età consigliata per svolgimento attività: 3-10 anni;

Ore 14.30 – Laboratorio creativo “La Ghirlanda d’autunno”. Lettura e creazione di una ghirlanda a tema autunnale.

Età consigliata per svolgimento attività: 3-10 anni;

Ore 15.30 – “Foliage”. Passeggiata tra i sentieri del parco Massari per raccogliere foglie ed elementi naturali. A seguire laboratorio creativo utilizzando il materiale raccolto.

Età consigliata per svolgimento attività: 2-8 anni;

Ore 16.30 – Cook-lab “La Lasagna di zucca”. Laboratorio in cui verrà composta una lasagna di zucca che si potrà poi cuocere nel forno di casa.

Età consigliata per svolgimento attività: 3-10 anni;

Ore 17.30 – Caccia al tesoro con le torce. Armati di cestini e lenti di ingrandimento si cercherà di superare prove e indovinelli.

Età consigliata per svolgimento attività: 3-9 anni.