Dispersione scolastica e ritiro sociale, se ne parla in un incontro online dedicato agli insegnanti

16

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – Si svolgerà online, sulla piattaforma zoom, lunedì 12 dicembre dalle 17.30 alle 19.30, l’incontro formativo per insegnanti che, nell’ambito del progetto Exit affidato dal Comune di Piacenza all’associazione La Ricerca e alla cooperativa sociale L’Arco, approfondirà il confronto tra il fenomeno della dispersione scolastica e quello del ritiro sociale, indagando l’incidenza di quest’ultimo a Piacenza. Per partecipare all’evento (gratuito) e ricevere il link che consente l’accesso, è necessario iscriversi inviando un messaggio al 378-3031649 o scrivendo a exitpiacenza@gmail.com .

Interverranno le coordinatrici del progetto Exit, la psicologa e psicoterapeuta Paola Marcinnò e la psicologa, mediatrice familiare e del conflitto Monica Francani, unitamente a Maria Rimondi e David Guazzoni di “Codici. Ricerca e intervento”, che presenteranno i risultati della mappatura del fenomeno del ritiro sociale sul nostro territorio.

Come sottolinea Paola Marcinnò, “siamo partiti a inizio 2022 puntando subito a porre le basi di una rete, chiamando a raccolta tutti coloro che lavorano con i giovani, per focalizzare il tema, ascoltare la loro percezione del fenomeno, renderli partecipi del progetto e porre le basi di una rete di condivisione di buone prassi e protocolli di intervento. Con questo ultimo incontro dell’anno vogliamo renderli partecipi dei dati raccolti nel report sul fenomeno piacentino, anche grazie a loro, e porre le basi per il lavoro sul 2023, in cui vogliamo coinvolgere ancora di più le scuole piacentine.” Monica Francani, a questo proposito, aggiunge che “uno dei punti di forza del progetto è stata anche la collaborazione tra due enti del terzo settore, uniti nel sostenere le famiglie e i ragazzi più fragili, mettendo in campo un approccio multidisciplinare”.