“Design Sostenibile per il Sistema Alimentare” il 19 aprile la presentazione

24

Lunedì alle 11 in streaming sul Canale YouTube Unipr sarà presentato il nuovo corso che unisce Parma e Torino

PARMA – “Il Design sostenibile per il Sistema Alimentare: due territori, due Atenei, un accordo, un progetto formativo innovativonell’ambito del design”. Questo il titolo dell’incontro on line in cui sarà presentato, lunedì 19 aprile, il nuovo corso di laurea triennale inDesign Sostenibile per il Sistema Alimentare”, interateneo tra l’Università di Parma e il Politecnico di Torino. 

L’appuntamento è alle 11 sul canale Youtube dell’Università di Parma. Sarà possibile seguire la diretta streaming collegandosi al link https://youtu.be/wxhbucWyHCs 

L’incontro intende riflettere sul ruolo strategico del design per produrre innovazione sostenibile all’interno del sistema produttivo che caratterizza e unisce l’Emilia-Romagna e il Piemonte.

Due Università in dialogo con vivaci ecosistemi di enti, aziende e organizzazioni impegnate, da tempo, sui temi della produzione e dell’accesso al cibo. A conferma della collaborazione è nato il nuovo corso triennale, studiato per formare designer nell’ambito alimentare, al servizio dell’ambiente, della società e del sistema produttivo.

Il programma prevede interventi dell’universo accademico e del mondo imprenditoriale, a testimonianza della stretta sinergia di competenze che caratterizza la nascita stessa del nuovo corso.

Alle 11 l’introduzione di Paolo Mellano, Direttore del Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino, e di Antonio Montepara, Direttore del Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Parma. A seguire i saluti dei due Rettori Guido Saracco (Politecnico di Torino) e Paolo Andrei (Università di Parma) e la presentazione del nuovo corso di studio da parte dei docenti Paolo Tamborrini (Politecnico di Torino) e Daniel Milanese (Università di Parma). Interverranno poi Giacomo Canali, Packaging Research and Sustainability Senior Science Manager di Barilla SpA (“La strategia del packaging sostenibile in Barilla”), Dario Toso, Packaging Sustainability and Innovation Manager di Lavazza SpA (“L’impegno di Lavazza per la sostenibilità”), il Direttore dell’Unione Parmense degli Industriali Cesare Azzali, la Direttrice di Unione Industriale di Cuneo Giuliana Cirio, Claudio Germak, docente del Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino (“Design, una disciplina multidimensionale”), Chiara Vernizzi e Alberto Petroni, docenti del Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Parma (“La progettazione di sistemi “Food” orientata al consumatore”). Poco dopo le 13 la chiusura dei lavori.