Deposizione corone d’alloro in vista della commemorazione del 25 aprile

8

PARMA – In vista delle celebrazioni del 25 aprile, una delegazione istituzionale guidata dal presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Tassi Carboni, unitamene ai rappresentanti di Anpi e delle Associazioni Partigiane, poserà le corone d’alloro sui luoghi simbolo della Resistenza ed in corrispondenza delle lapidi di coloro che hanno sacrificato la loro vita in nome degli ideali di democrazia e libertà

La cerimonia è in programma venerdì 22 aprile. Al mattino prima tappa alle 10 al Palazzo del Governatore; alle 10.15 in borgo San Vitale ex sede del C.N.L. con una lettura a cura della Consulta Studentesca; alle 10.30 al palazzo dell’Università in via Cavestro, alle 10.40 nell’androne del Tribunale; alle 11 deposizione della corona sulla facciata dell’ex presidio militare di via Padre Onorio; alle 11.15 nella sede del Tiro a Segno Nazionale di Parma per commemorare egli ammiragli Campioni e Mascherpa, con lettura a cura della Consulta Studentesca. Alle 11.40 deposizione delle corone al cimitero della Villetta, nel viale centrale, al Monumento al Partigiano ed al Monumento ai Martiri di Cefalonia con lettura a cura della Consulta Studentesca. 

Nel pomeriggio la delegazione istituzionale farà tappa, alle 15, alle lapidi commemorative situate nei Portici del Grano del palazzo Municipale: militari italiani caduti nelle isole del mare Egeo, cittadini parmensi deportati nei campi di stermino e donne parmensi cadute per la libertà con lettura a cura della Consulta Studentesca. Alle 15.20 deposizione di una corona al monumento situato nelle ex Carceri ora Università di Parma, in piazzale San Francesco 1. Alle 15.40 nella ex scuola di Applicazione, attuale sede del Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri al Parco Ducale, con lettura a cura della Consulta Studentesca. Alle 16.05 al monumento alle Barricate in piazzale Rondani sempre con lettura a cura della Consulta Studentesca. Alle 16.15 alla lapide di Piazzale Marsala in ricordo dei carristi caduti in combattimento. La giornata si conclude alle 16.40, a villa Braga, a Mariano con letture a cura della Consulta Studentesca e brani musicali a cura del Liceo Attilio Bertolucci. .