Deleghe assegnate dal Sindaco Lepore a consigliere e consiglieri metropolitani

5

BOLOGNA – Il Sindaco Lepore ha assegnato oggi le deleghe a consigliere e consiglieri metropolitani.
“Oggi si apre una nuova fase di lavoro per tutti noi, con la squadra finalmente al completo. Ai nuovi consiglieri delegati rivolgo i più sinceri auguri di buon lavoro, certo che sapranno mettere a disposizione dell’intera area metropolitana impegno e competenze – ha commentato il Sindaco -. Il nuovo peso che acquisisce la Città metropolitana ci consentirà di affrontare, guardando a tutto il territorio, la sfida degli investimenti, così come quella di estendere ed elevare la qualità dei servizi, dall’Appennino alla pianura imolese”.

Di seguito il dettaglio delle deleghe assegnate.

Marco Panieri: vicesindaco con deleghe allo Sviluppo economico; Commercio e Attività produttive; Società partecipate.
Sara Accorsi: Welfare metropolitano e lotta alla povertà; Politiche per la casa.
Franco Cima: Agenda digitale metropolitana; Affari istituzionali e innovazione, normativa, istituzionale e amministrativa. Delegato permanente al lavori del CAL – Consiglio Autonomie Locali ER.
Paolo Crescimbeni: Piano mobilità sostenibile e infrastrutture viarie; Manutenzione delle strade; Coordinamento metropolitano politiche per la sicurezza; Polizia locale della Città metropolitana; Sport.
Maurizio Fabbri: Pianificazione territoriale; Politiche per l’Appennino bolognese; Tutela e valorizzazione delle risorse ambientali, naturali e paesaggistiche; Rapporti con il Consiglio metropolitano e la Conferenza metropolitana. Delegato permanente ai lavori del Comitato esecutivo dell’Ente Parchi.
Simona Larghetti: Mobilità ciclistica e Progetto bicipolitana; Sicurezza stradale; Progetto Servizio Ferroviario Metropolitano (SFM).
Barbara Panzacchi: Turismo; Componente del Tavolo di concertazione e della Cabina di regia del Territorio Turistico BO-MO.
Daniele Ruscigno: Scuola e Istruzione; Edilizia scolastica; Formazione.
Giampiero Veronesi: Bilancio e Finanza; Patrimonio; Personale.

Il sindaco Matteo Lepore riserva a sé le seguenti specifiche funzioni amministrative: Piano strategico metropolitano (PSM); Patto per il lavoro e lo sviluppo sostenibile; Agenda metropolitana per lo sviluppo sostenibile; Fondo Perequativo Metropolitano; Coordinamento Fondi Strutturali Europei e PNRR; Promozione economica e attrattività internazionale; Università e ricerca; Politiche del lavoro; Tavolo di salvaguardia del patrimonio produttivo; Progetto Insieme per il Lavoro; Coordinamento e integrazione fra servizi sociali e sanitari; Piano per l’uguaglianza: pari opportunità, contrasto alle discriminazioni e alla violenza di genere, Progetto Stanza Rosa; Distretti Culturali Metropolitani; Territorio Turistico BO-MO; Comunicazione.
Biografie al link:

https://www.cittametropolitana.bo.it/portale/Chi_governa/Consiglieri_delegati