“Dante 700” è il gran finale di Estate delle Pievi nella Pieve di Castelguelfo

5
Chiesa di Castelguelfo, credit Estate delle Pievi

Domenica 3 ottobre alle 17.00, il concerto reading celebra il Sommo Poeta

PONTETARO (PR) – Domenica 3 ottobre alle 17.00, il concerto reading nella Pieve di Castelguelfo a Pontetaro (PR) celebra il Sommo Poeta e chiude la ricchissima edizione di Estate delle Pievi 2021.

La Pieve di Castelguelfo a Pontetaro, nel comune di Fontevivo, accoglie l’ultimo atteso appuntamento di Estate delle Pievi, la rassegna di altissimo livello ideata da Provincia di Parma per Parma 2020+21 Capitale Italiana della Cultura, che ci ha accompagnato alla scoperta dei tesori spirituali del territorio, simboli della sua storia millenaria e di straordinaria resistenza nel tempo. Il viaggio nel prezioso patrimonio culturale e architettonico del parmense si conclude domenica 3 ottobre alle ore 17.00, con il concerto reading “Dante 700”. Lo spettacolo alternerà parti recitate e brani lirici cantati, in un omaggio al Sommo Poeta di rara bellezza. Alcune delle terzine più celebri della Divina Commedia, tra cui i versi di Paolo e Francesca e del Conte Ugolino, saranno recitate dall’attrice Maria Antonietta Centoducati e si arricchiranno di brani di romanze d’opera eseguite dal soprano Angela Gandolfo, accompagnata al pianoforte dal Maestro Roberto Barrali. Il programma prevede estratti dal “Trittico” di Puccini, Franz Liszt, dal Mefistofele di Arrigo Boito, “Paolo e Francesca, estasi di due amanti” di Salvatore Pappalardo e ancora estratti di “Paolo e Francesca” di Mancinelli, “Francesca da Rimini” di Zandonai e l”Ave Maria” di Giuseppe Verdi.

La Pieve di Castelguelfo, dalle forme romaniche e neogotiche, sorge probabilmente agli inizi del XIII secolo, eretta dai monaci benedettini francesi dell’abbazia di Santa Maria Maddalena di Vézelay in Borgogna. Citata per la prima volta nel 1230, la chiesa è collocata lungo il percorso della via Francigena che conduceva i pellegrini fino a Roma. Si sviluppa su un impianto a navata unica, la facciata a capanna è caratterizzata da un’ampia arcata a tutto sesto, interrotta dalla bifora neogotica sopra il portale d’ingresso. All’interno, un soffitto a capriate lignee copre la navata e l’abside romanico, mantenutosi pressoché intatto, conserva bellissimi affreschi del ‘400.

Lo spettacolo è gratuito con prenotazione obbligatoria (max 80 partecipanti).
Tel.: 349.4551781 E-mail: amicidicastelguelfo@gmail.com
Per accedere è obbligatorio il green pass.

L’evento si svolge con il patrocinio del Comune di Fontevivo, la collaborazione artistica di ParmaOperArt e il sostegno della Ditta Azzali.

Estate delle Pievi è la rassegna di concerti, spettacoli e visite guidate nei gioielli spirituali del parmense, promossa da Provincia di Parma insieme ai Comuni nell’ambito di Parma 2020-2021, con il contributo di Fondazione Cariparma, MIC e Fondazione Monteparma.