Daniel Gathof e Blanca Krajnc sono re e regina del Rally di Romagna 2022

179
Blanka Krajnc tappa 5

RIOLO TERME (RA) – La quinta ed ultima del Rally di Romagna, breve ma nervosa (30 km con 1000 metri di dislivello) conferma il trend dell’edizione 2022; anche nell’ultimo atto della manifestazione di Riolo Terme, i migliori arrivano anticipando i tempi previsti, a medie orarie decisamente alte e di sicuro migliori di quelle degli anni precedenti.

Il successo se lo aggiudica Rune Ryding (RMK Roskilde), atleta che fa parte della numerosa spedizione danese in terra romagnola. Chiude 1h22’01”, anticipando di 26″ il connazionale Mathias Rosenberg Pedersen (Mtb Club), vincitore della tappa di venerdì. Terzo posto per quello che risulterà essere il miglior italiano dopo 5 tappe di Rally, Peter Menghetti (Team Passion Faentina), atleta di casa che aveva conquistato la quarta tappa.

Daniel Gathof (Team Enerquinn/DG Sport) chiude al decimo posto, conscio del fatto che il vantaggio sul più diretto inseguitore per la classifica finale è ampiamente conservato. E’ l’atleta tedesco il King della edizione numero 12 del Rally di Romagna, ed a lui va la maglia Saint-Gobain del leader conclusivo.
Stessa maglia per Blanka Krajnc, vera dominatrice di questo Rally. La slovena del Team RC Petzen, per la prima volta impegnata in una gara a tappe, ha vinto tutte e 5 le corse, lasciandosi dietro, ad oltre 45 minuti complessivi, la tedesca Regina Marunde. Terza, Elena Sassi (New Motor Bike).

Milgior italiano, come detto, Peter Menghetti; a lui la maglia Hera.
Miglior straniero, ovviamente, Daniel Gathof, che ritira così anche la maglia Gobik.
L’ultima maglia, quella Aken, alla novità della edizione 2022: la coppia. E’ quella italo-svizzera, formata da Gaffuri e Jauner, ad assicurarsi tappe ed apposita classifica finale.

Nel corso delle premiazioni, speciale menzione alla prima coppia mista, la veneta Fabbroni-Della Bianca.
Premiazioni che, come di consuetudine, sono diventate momento di festa; tra gli applausi di ringraziamento di tutti i partecipanti, che anche quest’anno per oltre la metà sono arrivati da oltre le Alpi. La gran parte di loro, tra l’altro, si fermerà a Riolo Terme altre 2/3 notti, approfittando del Rally di Romagna per rimanere sul territorio, in molti casi con le proprie famiglie.

Sul sito internet, il dettaglio delle tappe
http://rallydiromagna.com/it/percorso-gara-ciclistica.html

Le classifiche complete sul sito Endu
https://www.endu.net/it/events/rally-di-romagna-mtb/results

Sui nostri canali social, interviste e foto di partenza, arrivo, vincitori e premiazioni di giornata.
https://www.facebook.com/RallyRomagnaMTB