Dal 22 al 24 novembre 2021 negli UCI dell’Emilia Romagna arriva Frida Kahlo

5

Nelle multisale del Circuito  arriva il documentario diretto da Ali Ray che porta sul grande schermo la vita e l’arte di un’icona internazionale

MILANO – Dal 22 al 24 novembre negli UCI Cinemas arriva Frida Kahlo, il documentario distribuito da Adler Entertainment e diretto da Ali Ray che racconta la vita tormentata di una delle artiste più iconiche del ‘900, che con i suoi quadri e la sua personalità ha saputo influenzare e ridefinire il presente. Girato principalmente a Città del Messico, nella celebre Casa Azul in cui ha vissuto l’artista, il lungometraggio è ricco di interviste e commenti e offre un accesso unico alle opere di Frida, mostrando la sua creatività, la sua resilienza e la sua grande passione per la politica.

Le multisale del Circuito che proietteranno Frida Kahlo dal 22 al 24 novembre alle 18.30 e alle 20.30 sono UCI Bicocca (MI), UCI Luxe Campi Bisenzio (FI), UCI Fiumara (GE), UCI Orio (BG), UCI Parco Leonardo (RM), UCI Porta di Roma (RM).

Quello che lo proietteranno il 22 e 23 novembre alle 18.30 e alle 20.30 e il 24 novembre alle 20.30 sono UCI Luxe Marcon (VE), UCI Molfetta (BA)e UCI RomaEst (RM).

UCI Montano Lucino (CO), UCI Firenze (FI), UCI Lissone (MB), UCI Cinepolis Marcianise (CE), UCI Reggio Emilia (RE), UCI Romagna Savignano sul Rubicone (RN), UCI Torino Lingotto (TO) e UCI Verona (VR) lo proietteranno il 22 e 23 novembre alle 18.30 e alle 20.30.