“Dagli Atti del progetto sulla violenza economica a proposte e azioni in chiave europea e PNRR”

5

Giovedì 28 ottobre 2021 dalle 16.00 alle 18.30 il convegno è in programma presso la Sala Convitto del Consorzio Factory  Grisù

FERRARA – Giovedì 28 ottobre 2021 dalle 16,00 alle 18,30,  presso la Sala Convitto del Consorzio Factory  Grisù in Via Poledrelli 21 a Ferrara  CDS Cultura OdV promuove l’incontro:

“Dagli Atti del progetto sulla violenza economica a proposte e azioni in chiave europea e PNRR”.

Il progetto sulla violenza economica, di cui si presentano gli atti, svoltosi dal novembre 2020 a febbraio 2021 nell’ambito della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, organizzato in partnership con il Centro Antiviolenza Donna Giustizia con la collaborazione di UDI, CGIL, CISL e UIL e con i patrocini di ASviS, Comune e Provincia di Ferrara e Regione Emilia-Romagna, offre l’occasione per riflettere sulle politiche di genere in chiave europea e sulle loro ricadute a livello locale.

Affinché la ripresa attesa non trovi impreparate le istituzioni e le forze sociali e produttive, sono necessari progetti di sviluppo socio-economico prontamente realizzabili con i quali soddisfare le vecchie e nuove esigenze del territorio provinciale, a partire da una maggior partecipazione al mercato del lavoro, al supporto all’imprenditoria femminile, alla certificazione della parità di genere, ad un’ampia proposta di implementazione dei servizi a vantaggio della miglior condivisione vita/lavoro.

Di questo e di altro si parlerà nell’incontro in cui si alterneranno, Antonia Carparelli, Docente di politiche europee alla LUMSA Roma – già economista alla Commissione Europea, Rosanna Oliva de Conciliis, Presidente Rete per la Parità –Referente di ASviS per il Goal 5, Daniele Lugli, Federalista Europeo e amico della nonviolenza e Alessandro Daraio, Regione Emilia-Romagna Servizio coordinamento delle Politiche Europee, programmazione, riordino istituzionale e sviluppo territoriale,partecipazione, cooperazione e valutazione

L’iniziativa presentata da Cinzia Bracci Presidente di CDS, si avvarrà delle conclusioni di Guglielmo Bernabei docente a contratto di Istituzioni di Diritto pubblico presso UNIFE e socio di CDS e MFE e avrà il coordinamento di Annalisa Ferrari del Direttivo CDS.

L’iniziativa, organizzata in collaborazione con la sezione di Ferrara del Movimento Federalista Europeo, si colloca all’interno della Conferenza sul Futuro dell’Europa.