Cultura, al via due avvisi per sostenere il sistema culturale cittadino

30
BOLOGNA – L’identità di Bologna è fortemente legata a un sistema culturale unico, capace di coniugare eccellenze nelle pratiche legate alla tradizione con esperienze innovative legate alla creatività contemporanea. Le arti performative in tutte le loro declinazioni e le esperienze di rigenerazione urbana a base artistica, culturale e creativa sono i pilastri delle azioni promosse dal Comune attraverso il Settore Cultura e Creatività per valorizzare il sistema culturale. All’avvio del nuovo mandato, l’Amministrazione intende quindi rafforzare lo strumento della convenzione pluriennale, che permette di entrare in stretto rapporto con gli operatori culturali, instaurando un legame costante in una visione a lungo termine e collaborando nella valutazione d’impatto della cultura, strumento innovativo di dialogo con le realtà convenzionate.

“I due bandi che presentiamo – commenta la delegata del Sindaco alla Cultura Elena Di Gioia – si inseriscono nella politica di sostegno alla ripresa delle attività culturali, di programmazione e produzione della nostra città, una filiera importante di sviluppo culturale e produttivo che coinvolge una pluralità di soggetti e realtà culturali che vogliamo rafforzare, per Bologna sempre più città della cultura e della creatività”.

I soggetti convenzionati saranno individuati attraverso un Avviso pubblico per la stipula di convenzioni triennali in ambito culturale per il periodo 2022-2024, con possibilità di rinnovo per altri due anni, riservato agli operatori che promuovono festival e rassegne di teatro, musica e danza, programmazione in teatri di proprietà privata, musica dal vivo in locali e club e interventi di rigenerazione urbana su base artistica, culturale e creativa in spazi cittadini di interesse pubblico, che potranno presentare la propria candidatura entro le 12 di giovedì 14 luglio 2022.

In continuità con gli anni precedenti, inoltre, l’Avviso pubblico per l’assegnazione di contributi a progetti di promozione del sistema culturale cittadino per l’anno 2022 recepisce progetti di produzione e/o programmazione artistica e culturale, che si svolgono nell’arco dell’anno, in tutti gli ambiti di intervento, anche in un’ottica di inclusione, formazione di nuovi pubblici o innovazione, al fine di supportare la crescita di associazioni e imprese culturali e creative impegnate nei diversi ambiti di attività e di promozione del territorio. L’avviso prevede una valutazione per i progetti che perverranno entro le 12 di giovedì 8 settembre 2022.

Entrambi gli avvisi sono pubblicati sul sito del Comune di Bologna alla pagina Concorsi, avvisi e bandi di gara. Il modulo per presentare domanda sarà disponibile on line nei prossimi giorni.