Cosmo in Piazza per il concerto di Capodanno

21
COSMO Credits Umberto Lopez

Modifiche alla viabilità e modalità di accesso previste per l’evento di sabato 31 dicembre in piazza Garibaldi

PARMA – Concerto di fine anno in piazza Garibaldi con Cosmo, musicista, produttore e dj italiano di forte richiamo artistico, fra i più importanti della scena musicale attuale. Dopo l’interruzione forzata degli ultimi due anni, torna l’atteso evento musicale dal vivo nel cuore della città, per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. La serata è realizzata dal Comune di Parma, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con CAOS Organizzazione Spettacoli e Arci Parma. L’evento, aperto al pubblico ad ingresso gratuito, avrà inizio con i dj-set già a partire dalle ore 22 e, allo scoccare della mezzanotte, subito dopo il brindisi, sarà la volta di Cosmo. La festa proseguirà, anche al termine del concerto, con i Dj fino alle due del mattino.

In vista dell’evento dalle 17 piazza Garibaldi sarà chiusa. Dalle 20 sarà consentito l’accesso alla Piazza dagli ingressi di via Cavour e via Mazzini; a chi entrerà nell’area del concerto sarà dato un braccialetto al fine di monitorare gli accessi.

Da sempre manifesto della voglia di ballare, cantare, abbracciarsi e divertirsi, Cosmo vuole essere una proposta coinvolgente e innovativa per salutare il nuovo anno.

In apertura, il live-concert prevede una “crew” di DJ tra i più famosi delle scene locali e non solo, “produttori di suoni e vibrazioni”, producer, beatmaker, che sono soliti animare le serate nei principali luoghi di socialità e aggregazione e/o Circoli culturali di tendenza della città (come MU, POST, ZU e tanti altri). Saranno affiancati da “storici” disc–jockey della città. Tanti DJ “delle nostre parti” chiamati tutti insieme per la prima volta, in questa occasione, a raccolta. Sarà un evento musicale straordinario con musica dal vivo e tanto divertimento. Un progetto speciale pensato e ideato per festeggiare nel migliore dei modi Capodanno 2023.

Per info: IAT-R  Tel: 0521218889 – turismo@comune.parma.it – CAOS Organizzazione Spettacoli/Arci Parma 0521 7062 – info@arciparma.it 

Le modifiche alla viabilità previste in occasione del concerto di Capodanno

Fino alle 18 del 3 gennaio 2023 

istituzione del divieto di circolazione eccetto accreditati manifestazione in piazza Garibaldi, lato Sud.

Fino alle 18 del 1 gennaio 2023

destituzione rastrelliere portabiciclette e contestuale istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in piazza Garibaldi, porzione Nord.

Dalle 17 del 31 dicembre 2022 alle 4 del 1° gennaio 2023

istituzione del divieto di circolazione eccetto accreditati manifestazione e istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in strada dell’Università – da strada Cavestro a piazza Garibaldi.

Dalle 17 del 31 dicembre 2022 alle 4 del 1° gennaio 2023

istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata lungo i seguenti tratti stradali: strada Mazzini; piazza Garibaldi; strada Della Repubblica, da piazza Garibaldi a strada XXII Luglio; strada Cavour, tratto prospicente piazza Garibaldi; piazza della Pilotta, area antistante incrocio ponte Verdi/viale Mariotti, eccetto Taxi e invalidi.

L’area riservata alla sosta Taxi in strada Mazzini sarà spostata in viale Toschi e strada alla Pilotta.

In viale Toschi, lato Ovest, tratto compreso tra viale IV Novembre e ponte Verdi istituzione del divieto di fermata eccetto taxi.

Istituzione del divieto di sosta 0-24 eccetto Taxi in viale Toschi – lato Est.

Dalle 17 del 31 dicembre 2022 alle 4 del 1 gennaio 2023 e comunque fino a cessate esigenze

istituzione del divieto di circolazione per tutti i veicoli eccetto mezzi di soccorso ed emergenza per i seguenti tratti stradali: piazza Garibaldi; strada Mazzini, dalle intersezioni con via Cavestro e strada Garibaldi escluse, a Piazza Garibaldi; strada Mazzini, da ponte di Mezzo a strada Cavestro, eccetto residenti ZTL 1 e ZTL 2 e T.P.L. (quest’ultimo fino alle 19); strada Della Repubblica, da piazza Garibaldi a strada XXII Luglio.

Istituzione del senso unico alternato con precedenza secondo il senso di marcia già esistente per i seguenti tratti stradali: borgo S. Ambrogio; vicolo Leon d’Oro; borgo XX Marzo, da strada Della Repubblica a Borgo Leon d’Oro; borgo Bruno Longhi, da strada Della Repubblica a borgo Leon d’Oro; borgo Giacomo Tommasini, da strada Della Repubblica a borgo S.Chiara; vicolo Cervi; borgo S.Vitale.

Destituzione del sistema di rilevamento elettronico dei transiti in via Sauro e borgo Tommasini.

Destituzione delle corsie preferenziali di viale Mariotti e viale Toscanini e del sistema di rilevamento elettronico dei transiti.

L’Azienda Tep SpA provvederà alla deviazione dei bus interessati, dandone opportuna comunicazione.

I provvedimenti potranno essere suscettibili di variazioni temporali e di modifiche all’estensione/localizzazione sulla base delle disposizioni dei Responsabili i Servizi di Ordine Pubblico in particolare relativamente alla progressiva riapertura delle strade a seguito del termine effettivo della manifestazione.