“COSA VUOI FARE DA GRANDE?” al Teatro Gioia di Piacenza venerdì 15 marzo

Comune di PiacenzaPIACENZA – “Cosa vuoi fare da grande?”. Una domanda che è una tappa obbligata nel viaggio dalla gioventù all’età adulta. Cercheranno di dare una loro risposta, attraverso il linguaggio del teatro, gli studenti della classe III scientifico E del Liceo “Gioia” di Piacenza con la lettura scenica “COSA VUOI FARE DA GRANDE?”, esito di un laboratorio teatrale intensivo di Teatro Gioco Vita condotto da Nicola Cavallari.

Appuntamento venerdì 15 marzo alle ore 20.30 al di Piacenza. La performance è inserita nella rassegna Pre/Visioni proposta da Teatro Gioco Vita e Associazione Amici del Teatro Gioco Vita con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano e dedicata ai giovani artisti delle scuole di teatro, ai laboratori e alle azioni teatrali. Si tratta di una sezione del cartellone Altri Percorsi della Stagione di Prosa “Tre per Te” del Teatro Municipale, proposta da Teatro Gioco Vita, direzione artistica di Diego Maj, con la Fondazione Teatri di Piacenza, il Comune di Piacenza e il sostegno di Fondazione di Piacenza e Vigevano e Iren.

“COSA VUOI FARE DA GRANDE?” è una creazione collettiva della classe, con la supervisione artistica di Nicola Cavallari. Gli studenti della classe saranno al lavoro con l’attore e regista da mercoledì 13 marzo al Teatro Gioia, dopo una fase di preparazione del testo condotta autonomamente.

In scena Maria Bellazzini, Sara Benvenuto, Simone Bussolo, Laura Caldana, Matteo Castignola, Alice Chiozza, Martina Lardone, Giulia Longinotti, Giada Losi, Michele Maserati, Nicolò Mori, Alen Nelaj, Matteo Rancati, Isotta Rebecchi, Antonino Rubino, Pietro Sesenna, Paola Traversi, Martina Vida, Francesco Zanelli. Staff tecnico Alessandro Gelmini (luci) e Davide Giacobbi (macchinista). L’iniziativa del laboratorio è stata resa possibile grazie alla collaborazione del preside del Liceo “Gioia” professor Mario Magnelli, della referente per le attività teatrali dell’istituto professoressa Alessandra Tacchini, della professoressa Elisabetta Peruzzi e di tutti gli insegnanti della classe III scientifico E.

“Cosa vuoi fare da grande?” è una domanda da cui nascono dubbi irrisolvibili pronti a trasformarsi immediatamente in certezze, e viceversa certezze inossidabili che in men che non si dica diventano dubbi amletici. Oltre alle insicurezze personali, ci si mettono i desideri e le speranze delle persone intorno a noi, che finiscono per creare ulteriore confusione. La protagonista della nostra storia è una ragazza divisa tra i propri sogni e la strada che i genitori hanno preparato per lei e che la porterebbe a ottenere un lavoro economicamente e socialmente riconosciuto, ma lontano dalle sue passioni. Così, terribilmente indecisa e stravolta dall’ansia data dall’impellente necessità di una scelta, si trova catapultata in un sogno, o meglio in un incubo, nel quale lei stessa sarà il giudice che dovrà stabilire la scelta giusta.
A testimoniare a favore dell’una o dell’altra ipotesi si alterneranno personaggi storici e famosi che peroreranno ciascuno la propria scelta di vita. Sarà allora più che normale trovare, in questo tribunale immaginario, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump a braccetto con San Francesco, o Lesbia opposta a Giulietta Capuleti. Sarà per la nostra protagonista un sogno rivelatore o il tutto si trasformerà nel suo peggior incubo? Gli studenti si sono ispirati al tema del viaggio, suggerito loro dai docenti, per affrontare la creazione e la scrittura di questo lavoro. Cogliendo lo spirito del teatro, hanno deciso di raccontarci un pezzo della loro vita, del loro viaggio, di una tappa che in questo momento è per loro molto importante.
Il laboratorio teatrale intensivo con la classe III scientifico E è solo una delle varie iniziative frutto della collaborazione tra Liceo “Gioia” e Teatro Gioco Vita in questa stagione teatrale 2018/2019. Oltre alla visione di spettacoli della Stagione di Prosa “Tre per Te” e della Rassegna di Teatro Scuola “Salt’in Banco” con le varie iniziative collegate (incontri, lezioni, approfondimenti), è stato già realizzato un altro percorso laboratoriale intensivo di tre giornate con la classe IV classico C condotto da Umberto Petranca sul tema del giambo. Con Nicola Cavallari è poi in corso un laboratorio più articolato di dodici giornate con la II linguistico D su Annibale. Sempre con esito finale aperto al pubblico nell’ambito del cartellone Pre/Visioni. Tutte queste attività laboratoriali e di educazione al teatro sono inserite nel programma “InFormazione Teatrale” che l’Associazione Amici del Teatro Gioco Vita promuove con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

LOCANDINA

Teatro Gioia – PRE/VISIONI
venerdì 15 marzo 2019 – ore 20.30

Teatro Gioco Vita / Liceo “Gioia”
COSA VUOI FARE DA GRANDE?
lettura scenica
esito del laboratorio teatrale intensivo di Nicola Cavallari con la classe III scientifico E del Liceo “Gioia” di Piacenza
creazione collettiva della classe
supervisione artistica Nicola Cavallari
con Maria Bellazzini, Sara Benvenuto, Simone Bussolo, Laura Caldana, Matteo Castignola, Alice Chiozza,
Martina Lardone, Giulia Longinotti, Giada Losi, Michele Maserati, Nicolò Mori, Alen Nelaj, Matteo Rancati,
Isotta Rebecchi, Antonino Rubino, Pietro Sesenna, Paola Traversi, Martina Vida, Francesco Zanelli
luci Alessandro Gelmini
macchinista Davide Giacobbi
grazie particolare per la collaborazione al preside del Liceo “Gioia” professor Mario Magnelli,
alla referente per le attività teatrali dell’istituto professoressa Alessandra Tacchini,
alla professoressa Elisabetta Peruzzi e a tutti gli insegnanti della classe III scientifico EC

PREZZI

Biglietti posto unico non numerato euro 5.

INFO E BIGLIETTERIA

TEATRO GIOCO VITA, Via San Siro 9, Piacenza – Telefono 0523.315578 – biglietteria@teatrogiocovita.it
Orari di apertura: dal martedì al venerdì ore 10-16.
Il giorno dello spettacolo la biglietteria funziona unicamente nella sede della rappresentazione a partire dalle ore 19.30 (Teatro Gioia, via Melchiorre Gioia 20/a, tel. 05231860191 ).

Per informazioni: Teatro Gioco Vita, Biglietteria/Promozione pubblico 0523.315578 info@teatrogiocovita.it

UFFICIO STAMPA: TEATRO GIOCO VITA Simona Rossi (responsabile), Emma-Chiara Perotti
tel. 0523.315578 – ufficiostampa@teatrogiocovita.it