Corona d’alloro per le 19 vittime di Nassirya

A 15 anni dalla strage, cerimonia commemorativa lunedì 12 novembre

MODENA – Una corona di alloro viene deposta lunedì 12 novembre, alle 9.30, ai piedi del monumento ai Caduti in viale Martiri della Libertà a Modena, in occasione del quindicesimo anniversario della strage di Nassirya, l’attentato alla base italiana in Iraq nel quale nel 2003 persero la vita 17 militari e due civili.

Alla cerimonia, con la presenza dei Gonfaloni della città e della Provincia di Modena, intervengono il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, il prefetto Maria Patrizia Paba e partecipano la presidente del Consiglio comunale Francesca Maletti, le autorità civili e militari.

Alla celebrazione interviene anche il vicario generale monsignor Giuliano Gazzetti per una preghiera a ricordo dei caduti. Sarà presente anche il Picchetto d’onore dell’Accademia militare.