Il cordoglio del sindaco Patrizia Barbieri per la scomparsa, nel tragico incidente sull’Autosole a Guardamiglio, dell’assistente capo Giuseppe Beolchi

luttoPIACENZA – Il sindaco Patrizia Barbieri ha appreso con profonda tristezza del tragico incidente avvenuto nella tarda mattinata sull’A1 a Guardamiglio, in cui ha perso la vita l’assistente capo Giuseppe Beolchi in servizio presso la sezione della Polizia autostradale di Piacenza Nord, mentre assolveva ai suoi doveri nell’ambito della tutela e della sicurezza stradale: “Anche a nome della Giunta, del presidente e del Consiglio comunale – afferma il primo cittadino – esprimo il mio più sentito cordoglio alla famiglia e i sentimenti di riconoscenza e di sincera partecipazione a questo grande dolore che coinvolge anche la comunità piacentina, cui l’improvvisa scomparsa di Giuseppe Beolchi lascia un vuoto incolmabile”.

Prosegue Patrizia Barbieri: “Questo terribile incidente ha tolto la vita a un servitore dello Stato mentre svolgeva il proprio lavoro con impegno, professionalità e dedizione. Nel rinnovare ai familiari le mie più vive condoglianze, rivolgo al collega di pattuglia, ora ricoverato all’ospedale di Codogno, i miei più sinceri auguri e sono vicina con il cuore a tutti coloro che a rischio di mettere a repentaglio la vita, tutelano con il loro lavoro al servizio della collettività, la sicurezza di tutti noi”.