Consiglio comunale, le delibere approvate

5

BOLOGNA – Nel corso della seduta odierna, il Consiglio comunale ha approvato due delibere.

La prima riguarda modifiche e integrazioni al ‘Regolamento per la tutela e la valorizzazione dei saperi, delle attività e delle produzioni agroalimentari tipiche locali e tradizionali. Istituzione della De.Co (Denominazione comunale) Bologna. La delibera è stata approvata con 23 voti favorevoli (Partito Democratico, Coalizione civica, Anche Tu Conti, Lepore Sindaco, Articolo 1, Verdi) e 9 astenuti (Fratelli d’Italia, Lega Salvini Premier, Forza Italia, Bologna ci piace). L’immediata esecutività è stata approvata con 23 voti favorevoli (Partito Democratico, Coalizione civica, Anche Tu Conti, Lepore Sindaco, Articolo 1, Verdi) e 10 astenuti (Fratelli d’Italia, Lega Salvini Premier, Forza Italia, Bologna ci piace).

Successivamente è stata approvata la delibera di autorizzazione alla spesa per l’affidamento del servizio di noleggio di apparati ricetrasmittenti portatili e accessori per la Polizia Locale. La delibera è stata approvata con 22 voti favorevoli (Partito Democratico, Coalizione civica, Anche Tu Conti, Lepore Sindaco, Articolo 1, Verdi) e 10 astenuti (Fratelli d’Italia, Lega Salvini Premier, Forza Italia, Bologna ci piace). L’immediata esecutività è stata approvata con 21 voti favorevoli (Partito Democratico, Coalizione civica, Anche Tu Conti, Lepore Sindaco, Articolo 1, Verdi) e 11 astenuti (Fratelli d’Italia, Lega Salvini Premier, Forza Italia, Bologna ci piace).