Consiglio comunale di Bologna, le delibere approvate

BOLOGNA – Nel corso della seduta odierna, il Consiglio comunale ha approvato tre delibere.

La prima, approvata all’unanimità così come la sua immediata esecutività, riguarda la modifica della composizione delle commissioni consiliari a seguito della comunicazione alla Presidenza da parte del consigliere Gian Marco De Biase di aderire al gruppo Misto.

La seconda è un’autorizzazione alla spesa per la gestione di alcuni servizi scolastici per il periodo 2020-2025 ed è stata approvata con 19 voti favorevoli (Partito Democratico) e 12 astenuti (Movimento 5 stelle, Lega nord, Insieme Bologna, Coalizione civica, gruppo misto Nessuno resti Indietro-Palumbo, gruppo misto Al centro Bologna-De Biase, Fratelli d’Italia), così come la sua immediata esecutività.

La terza delibera riguarda una variazione al Bilancio di previsione 2020- 2022 con parziale applicazione dell’avanzo presunto dell’esercizio 2019 ed è stata approvata con 20 voti favorevoli (Partito Democratico) e 13 contrari (Movimento 5 stelle, Lega nord, Insieme Bologna, Coalizione civica, gruppo misto Nessuno resti indietro-Palumbo, gruppo misto Al centro Bologna-De Biase, Fratelli d’Italia), così come la sua immediata esecutività.

Modifica composizione commissioni consiliari
Delibera spesa per servizi integrazione scolastica
Delibera variazione Bilancio 2020-2022