Consiglio comunale di Bologna: le delibere approvate

piazza Maggiore BolognaBOLOGNA – Nel corso della seduta di oggi, il Consiglio comunale ha approvato due delibere.

La prima, approvata con 19 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune), 2 astenuti (Coalizione civica) e 11 non votanti (Movimento 5 stelle, Lega nord, Forza Italia, Insieme Bologna), riguarda le modifiche allo statuto di Tper in adempimento della normativa sulle società quotate.

L’immediata esecutività della delibera è stata approvata con 21 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune, Coalizione civica) e 10 non votanti (Movimento 5 stelle, Lega nord, Forza Italia, Insieme Bologna).

La seconda delibera riguarda il Progetto di legge di iniziativa popolare contro l’omotransnegatività e le violenze determinate dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere ed è stata approvata con 23 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune, Movimento 5 stelle, Clancy-Coalizione civica), un astenuto (Martelloni-Coalizione civica) e 7 contrari (Lega nord, Forza Italia, Insieme Bologna).