Consiglio comunale di Bologna, approvato un ordine del giorno a conclusione dell’Istruttoria sul disagio abitativo

BOLOGNA – Nel corso della seduta di oggi, il Consiglio comunale ha approvato, con 25 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune, Movimento 5 stelle, Coalizione civica, gruppo Misto) e 6 astenuti (Lega nord, Insieme Bologna, Fratelli d’Italia), un ordine del giorno di indirizzo a conclusione dell’Istruttoria sul disagio abitativo.

L’ordine del giorno è frutto di una sintesi presentata dai consiglieri Claudio Mazzanti (Partito Democratico), Emily Clancy (Coalizione civica), Addolorata Palumbo (gruppo Misto), Marco Piazza (Movimento 5 stelle) e Amelia Frascaroli (Città comune) e firmata dai consiglieri Michele Campaniello, Andrea Colombo, Isabella Angiuli, Francesco Errani, Elena Leti, Roberta Li Calzi, Nicola De Filippo (Partito Democratico), Massimo Bugani (Movimento 5 stelle) e Federico Martelloni (Coalizione civica).

Ordine del giorno di indirizzo sul disagio abitativo