Consiglio comunale, approvato un ordine del giorno sull’estensione ai liberi professionisti dei provvedimenti di sostegno al reddito

22

BOLOGNA – Il Consiglio comunale, a conclusione della seduta di oggi che si è tenuta in videoconferenza, ha approvato un ordine del giorno, presentato dalla consigliera Elena Leti (Partito Democratico) e firmato dai consiglieri Roberto Fattori, Piergiorgio Licciardello, Raffaella Santi, Roberta Li Calzi, Maria Caterina Manca, Francesco Errani e Isabella Angiuli (Partito Democratico), che chiede al Governo di estendere ai liberi professionisti i provvedimenti di sostegno al reddito previsti dal decreto “Cura Italia” e all’Amministrazione di valutare la riduzione dei tributi locali come la Tari.

L’ordine del giorno è stato approvato con 26 voti (Partito Democratico, Città comune, Movimento 5 stelle, Coalizione civica, gruppo misto-Al centro Bologna, gruppo misto-Nessuno resti indietro) e 5 astenuti (Lega nord, Fratelli d’Italia).

Ordine del giorno consigliera Leti