Congratulazioni del sindaco Barbieri e dell’assessore Cavalli per le medaglie tricolori della boxe piacentina

31

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – E’ un bilancio “che ci rende estremamente orgogliosi degli atleti piacentini e delle società di casa nostra”, quello dei Campionati italiani di boxe ad Avellino. A sottolinearlo sono il sindaco Patrizia Barbieri e l’assessore allo Sport Stefano Cavalli, nel congratularsi in particolare con Roberta Bonatti e Jessica Altadonna, vincitrici del titolo italiano nelle categorie 48 e 69 kg, nonché per le medaglie di bronzo nelle fasce 56 e 51 kg, con Amin Bilal e Asnaa Bouyij.

“Un palmarès – rimarcano gli amministratori comunali – che conferma il talento, la passione e la serietà che animano il movimento pugilistico sul nostro territorio, regalandoci grandi soddisfazioni ed emozioni intense. In attesa di poterci complimentare personalmente con tutti i protagonisti di questa impresa sportiva così importante, rinnoviamo a ciascuno di loro le nostre felicitazioni, così come il plauso e l’ammirazione sincera della comunità piacentina”.